Martedì 11 Luglio i sorteggi della BCL 17/18

A completare il quadro delle iscritte, in rappresentanza di 32 Paesi, compaiono anche otto finaliste e sei semifinaliste nei rispettivi campionati nazionali.

L’Umana Reyer è tra le 24 squadre già ammesse alla fase a gironi, che vedrà le squadre suddivise in quattro raggruppamenti da otto formazioni ciascuno: saranno le prime quattro di ogni girone, al termine degli incontri di andata e ritorno nel girone all’italiana, ad accedere ai sedicesimi di finale del tabellone che porterà alle Final Four.

Il sorteggio dei turni di qualificazione e dei gironi di regular season avverrà a Mies (Ginevra) alla House of Basketball martedì 11 luglio, a partire dalle ore 14 e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale dell’Umana Reyer Venezia.

 

L’Umana Reyer Venezia è una delle ventuno squadre Campioni nazionali che partecipaeranno alla FIBA Basketball Champions League 2017/18.

Il board della BCL, riunitosi alla House of Basketball di Mies (Svizzera), ha infatti approvato l’elenco definitivo delle squadre che parteciperanno alla massima competizione europea della FIBA, che prenderà il via il 19 settembre con il primo dei tre turni di qualificazione, mentre la regular season inizierà il 10 ottobre.

Queste, in ordine alfabetico, le squadre ammesse alla regular season: AEK (GRE), Aris (GRE), AS Monaco Basket (FRA), Banvit (TUR), Besiktas Sompo Japan (TUR), ČEZ Basketball Nymburk (CZE), Dinamo Sassari (ITA), Elan Chalon (FRA), Enisey Krasnoyarsk (RUS), EWE Baskets Oldenburg (GER), Gaziantep (TUR), Hapoel Holon (ISR), Iberostar Tenerife (ESP), medi Bayreuth (GER), Neptunas Klaipeda (LTU), Olimpija Ljubljana (SLO), BC Oostende (BEL), PAOK (GRE), Sidigas Avellino (ITA), SIG Strasbourg (FRA), Stelmet Zielona Gora (POL), Umana Reyer Venezia (ITA), Ventspils (LAT), UCAM Murcia (ESP).

Le squadre partecipanti ai tre turni di qualificazione, che metteranno in palio gli ultimi otto posti di regular season, sono state suddivise in altrettanti raggruppamenti.

Al primo turno prenderanno parte Avtodor Saratov (RUS), Benfica (POR), Bosna Royal Sarajevo (BIH), Dinamo Tbilisi (GEO), Divina Seguros Joventut (ESP), Donar Groningen (NED), Kalev Kramo (EST), Kapfenberg Bulls (AUT), Karposh Sokoli (MKD), Keravnos (CYP), BC Luleå (SWE), MHP Riesen Ludwigsburg (GER), Sigal Pristina (KOS), Telenet Giants Antwerp (BEL), Tsmoki Minsk (BLR) e Vytautas (LTU);

le vincenti affronteranno, al secondo turno, Alba Fehervar (HUN), Bakken Bears (DEN), Budivelnyk (UKR), Kataja Basket (FIN), Mornar Bar (MNE), Nizhny Novgorod (RUS), PBC Lukoil Academic (BUL) e U-BT Cluj Napoca (ROM).

Già ammesse al terzo e decisivo turno di qualificazione Basic-Fit Brussels (BEL), Juventus Utena (LTU), Movistar Estudiantes (ESP), Nanterre 92 (FRA), Orlandina Basket (ITA), Pinar Karsiyaka (TUR), Rosa Radom (POL) e Telekom Baskets Bonn (GER).

Fonte: Ufficio stampa Reyer Venezia

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

наливной пол цена

источник

Купить Левитра 40 мг