Mens Sana Siena, ecco la nota di chiarimento sul caso Ebanks

Mens Sana Siena, chiarimento sul caso Ebanks

La Mens Sana Siena è alle prese con il caso Ebanks. Il giocatore americano, uno dei grandi colpi dell’estate senese, è infatti alle prese con problemi legati alla giustizia. L’atleta statunitense infatti nel 2015 era stato arrestato per guida in stato di ebrezza; la condanna prevedeva 30 giorni agli arresti domiciliari da scontare nel passato mese di Luglio. I problemi sono sorti quando le autorità giudiziarie, in un controllo di routine, hanno sorpreso Ebanks positivo alla Marijuana; condannando il il neo giocatore di Siena ad alcuni giorni di carcere.

La nota di Siena

In riferimento alle notizie riportate da media americani e riprese anche da testate giornalistiche italiane relative al presunto arresto del giocatore Devin Rondell Ebanks, Soundreef Mens Sana nel dichiararsi non a conoscenza dell’accaduto e completamente estranea ai presunti fatti sta provvedendo a prendere contatti con l’atleta e con i suoi procuratori per avere un quadro più definito della vicenda. Qualora le notizie riportate da fonti statunitensi corrispondessero a realtà, Soundreef Mens Sana si riserva la possibilità di adire le vie legali per tutelare la propria immagine.

Commenta
(Visited 62 times, 1 visits today)

About The Author