Miwa Energia più forte della sfortuna: impresa sul campo del Basket Parete

E’ una vittoria dal peso d’oro quella ottenuta dalla Miwa Energia Cestistica Benevento sul difficile campo del Basket Parete con il punteggio di 72-62. Alla loro prima uscita in trasferta nel nuovo campionato, i giallorossi non hanno mostrato alcun timore reverenziale riuscendo a spuntarla nell’ultimo quarto dopo l’equilibrio che aveva contraddistinto i primi tre parziali. Decisive, per la vittoria della squadra di coach Annecchiarico, la straordinaria prestazione difensiva del collettivo e la perfetta confidenza con il canestro degli under inseriti in campo e già perfettamente integrati con il resto del gruppo.
Dunque più forte delle avversità, la Miwa Energia, ma anche degli infortuni. Ultimo in ordine di tempo quello occorso a Cavallaro che ha dovuto abbandonare la contesa nel corso del secondo quarto per una distorsione alla caviglia rimediata dopo un rimbalzo. A quel punto, con grande personalità, sono saliti in cattedra gli under LiparuloSpagnuoloCavuoto Marino, quest’ultimo autore di una prestazione dalle altissime percentuali al tiro che lo hanno portato in cima alla classifica dei realizzatori di squadra con 24 punti.
Dai toni entusiastici il commento di Bruno Annecchiarico: “E’ una serata da ricordare, i ragazzi sono stati fantastici. Mi è piaciuta molto la loro reazione nei momenti topici della partita, in particolar modo dopo l’infortunio di Cavallaro. La squadra si è unita e ha risposto presente con schemi e azioni che non erano facili da mettere in pratica su un campo così difficile. Inoltre abbiamo concesso solo 62 punti al Parete, dato da non sottovalutare considerando che si giocava in casa loro”.
Parole di elogio in particolar modo per gli under: “A loro va il mio applauso convinto, sono dei ragazzi speciali ma devono capire che siamo appena all’inizio. Mi auguro che continuino così perché la strada è quella giusta”.
Domenica alle ore 18 terzo appuntamento contro Scafati, stavolta al Pala Parente“Non era semplice partire con due vittorie su due, ma ci siamo riusciti. Ora mi auguro di rivedere un grande pubblico al Pala Parente, abbiamo bisogno del sostegno della nostra gente. Voglio inoltre fare un ringraziamento agli esponenti della Miwa Energia che oggi erano presenti a Parete. Sono nel mondo del basket da diversi anni, ma una vicinanza simile non l’ho mai avvertita e così come me anche i miei ragazzi. Vederli alle nostre partite è uno stimolo in più per andare oltre il nostro cento per cento e superare qualsiasi ostacolo”. 
 
Basket Parete – Miwa Energia Cestistica Benevento 62-72 (18-22, 35-35, 52-50, 62-72)
Miwa Energia Cestistica Benevento:
Marino 24, Cavalluzzo 21, Cavuoto 8, Romano 7,  Liparulo 4, De Martino 3, Iarriccio 3, Cavallaro 2
Fonte: ufficio stampa Miwa Energia Cestistica Benevento
Commenta
(Visited 69 times, 1 visits today)

About The Author