NoviPiù Casale-Pall. Trapani 69-72, ancora una sconfitta per la Junior Casale

E’ stata una partita piena d’intensità quella giocata al PalaFerraris tra Novipiù Casale e Lighthouse Trapani. I rossoblu lottano tutta la partita, ma nei minuti finali è Trapani ad essere più lucida e a piazzare il colpo del KO ai danni della Junior che rimane dunque a quota zero vittorie.

Tolbert apre la partita, per Trapani è invece Ganeto a far muovere la retina: anche Renzi per Trapani e il punteggio dopo 4’ è 4-6. Tomassini realizza dalla lunga distanza e il contropiede di Emegano infiammano i rossoblu: ma Renzi è una bocca di fuoco e i siciliani rimangono in vantaggio 13-14 a 3’ dal termine. Casale prova a stringersi in difesa e Martinoni e Di Bella realizzano 6 punti di fila; Mays sbaglia dalla lunetta e il primo periodo finisce 19-19.

Renzi e Valentini inaugurano il secondo quarto, e Trapani prova a spingere sull’acceleratore con Filloy: 22-28 dopo 4’. Tolbert cerca di scuotere i suoi e Martinoni realizza entrambi i liberi, ma Mays questa volta è chirurgico dalla lunetta e a metà quarto il punteggio è 26-32. La tripla di Severini e il canestro di Tomassini obbligano coach Ducarello al time out: ma la Novipiù continua ad essere aggressiva con Bellan e Severini e il quarto termina con il tiro da metà campo di Martinoni 42-38.

Terzo quarto che inizia con la tripla di Blizzard, seguito da Martinoni: Casale è impenetrabile in difesa e Tomassini realizza il 48-38 dopo poco più di 2’. Ganeto realizza i primi punti per Trapani, ma la Novipiù litiga con il canestro e Scott ne approfitta per riportare i suoi a -5 (50-45). Tomassini infiamma pubblico e tifosi dai 6.75, ma Trapani non demorde e va ancora a segno prima con Scott e poi con Filloy: è Emegano a chiudere il quarto sul 58-52.

Ultimo quarto che riprende con i canestri di Scott e Filloy, mentre Casale realizza i primi punti del quarto solo dopo 3’ (60-57) grazie ad Emegano. Il ritmo della partita continua ad essere altissimo con entrambe le squadre che difendono a tutto campo e non lasciano un solo centimetro di parquet con Ganeto che impatta 63-63 a 3’ dal termine. Blizzard ed Emegano rispondono dalla lunetta, ma anche Renzi non sbaglia dalla linea del tiro libero. Ultimi minuti da brivido, con Tavernelli che riesce a segnare e chiude la partita 69-72.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO – LIGHTHOUSE TRAPANI: 69-72 (19-19; 42-38; 58-52)

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Tolbert 10, Denegri ne, Tomassini 12, Natali, Blizzard 4, Di Bella 5, Martinoni 13, Emegano 14, Severini 5, Ruiu ne, Valentini 3, Bellan 3. All. Ramondino

LIGHTHOUSE TRAPANI: Mays 5, Costadura ne, Renzi 18, Tommasini 6, Tavernelli 3, Simic ne, Amato ne, Ganeto 20, Viglianisi 2, Filloy 6, Scott 12. All. Ducarello

LE DICHIARAZIONI – Coach Ramondino:Complimenti a Trapani, hanno fatto una partita di durezza e scelte importanti. Da parte nostra è stato l’ennesimo passo in avanti, ma purtroppo ci è mancato davvero poco. Per molti tratti abbiamo imposto bene quello che c’era da fare. Nel secondo tempo, finchè abbiamo avuto fiducia, presenza ed energia, abbiamo preso anche un buon vantaggio. Nel finale potevamo gestire meglio in difesa, ma ripeto, ci sono margini di miglioramento. 

Abbiamo la caratteristica di squadra di giocare sempre solido, sicuramente alcune giocate difensive vanno riprovate e dobbiamo lavorare sulla comprensione del gioco. La giocata di Tavernelli è stata decisiva ma, con una prontezza maggiore e una lettura preventiva, potevamo gestire meglio”. 

Coach Ducarello:Faccio i complimenti alla mia squadra perchè abbiamo avuto una settimana molto tosta. Da martedì sono cambiati atteggiamento ed energia: abbiamo lavorato provando a preparare questa partita dove il piano era concedere poco a Martinoni e levando un giocatore chiave a Casale che è Blizzard. So che facciamo ancora un po’ di confusione in attacco, ma credo che la strada sia quella giusta. Non sono molto entusiasta del lavoro che abbiamo fatto, specie a causa degli infortuni. Credo che Trapani e Casale, sulla carta siano buonissime squadre ed entrambe possono fare un ottimo percorso di crescita”. 

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Junior Casale

Commenta
(Visited 32 times, 1 visits today)

About The Author

источник