Una Novipiù incerotta si prepara alla sfida con Trento

Mentre prosegue l’emergenza in casa Novipiù, venerdì è già tempo di uno dei principali appuntamenti di questa preseason. In mattinata la Junior partirà infatti alla volta di Trento, dove in serata (ore 20.30, diretta su JC TV e sul www.asjunior.com) esordirà nella semifinale del 5° Memorial Gianni Brusinelli contro i padroni di casa dell’Aquila Basket Trento, vicecampioni d’Italia. Resta un test non solo importante ma anche prestigioso per la truppa di Ramondino, seppur azzoppata dalle numerose assenze. Nella prima semifinale, in programma alle ore 18, saranno Pistoia e Verona a completare il tabellone del tradizionale quadrangolare organizzato al PalaTrento.

GLI AVVERSARI – La Dolomiti Energia di coach Maurizio Buscaglia si presenta al Memorial “Brusinelli” con un paio di defezioni importanti: mancheranno, infatti, Filippo Baldi Rossi (impegnato con la Nazionale ad EuroBasket) e Jorge Gutiérrez, playmaker classe ’88 con esperienze NBA (Brooklyn, Milwaukee e Charlotte), reduce dalla medaglia di bronzo all’AmeriCup (campionati americani) con il suo Messico.

Nonostante queste assenze, Trento è squadra di assoluto livello, costruita per competere anche nella nuova edizione della Eurocup. Confermata l’ossatura della scorsa stagione (7 conferme su 12 giocatori), a partire dalla clamorosa esplosività di Dominique Sutton, che l’anno scorso ha chiuso la sua stagione a 13.3 punti, 6.0 rimbalzi e con 1.3 schiacciate di media, passando per il genio di Toto Forray, capitano della squadra ed assoluto “capo popolo”, che porta dalla passata stagione una media di 7.0 punti e 2.0 assist di media e finendo con la gioventù e la classe di Diego Flaccadori, talento italiano in grande ascesa, che ha concluso l’ultimo anno con 9.2 punti e 1.6 assist con 35.8% da tra punti.

INFERMERIA PIENA – Ancora fermo ai box Sandi Marcius per l’infortunio al polso destro, da inizio settimana hanno ripreso con il gruppo Niccolò Martinoni Davide Denegri. Si è però fermato, nell’allenamento di lunedì, Giovanni Tomassini, reduce da un colpo alla gamba subito durante la gara contro il Derthona. Per il playmaker rossoblu l’utilizzo nel torneo è in forte dubbio, dal momento che gli esami strumentali consigliano riposo precauzionale e terapie riabilitative. Qualche acciacco da sovraccarico, in settimana, anche per Riccardo Cattapan e Luca Severini, mentre da monitorare è la situazione di Jamarr Sanders, fermatosi nell’allenamento di ieri per un fastidio al piede (non quello operato). Jam è atteso oggi da esami strumentali di approfondimento.

PAROLA A SIMONE BELLAN: “Arriviamo da un buon periodo dal punto di vista degli allenamenti perchè ci stiamo allenando bene e con intensità. Siamo sicuramente corti nelle rotazioni a causa degli infortuni, in primis quello di Marcius ma comunque arriveremo carichi e pronti a dare il massimo per questa partita. Mi fa piacere tornare a Trento, ma ora sono a Casale e quindi durante la partita il mio obiettivo sarà dare, come sempre, il 100% per la mia squadra”. 

DOVE SEGUIRLA – Si gioca venerdì 8 settembre presso il PalaTrento di Trento, con palla a due alle ore 20.30. I biglietti sono acquistabili direttamente al PalaTrento o tramite il circuito vivaticket.it La partita sarà trasmessa in diretta streaming sul nostro sito ufficiale www.asjunior.com e su JC Tv, il canale YouTube ufficiale della Junior. Il collegamento  inizierà alle 20.20.

Fonte: Uff. stampa Novipiù

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author

www.nl.ua/ru/hoztovary/kuhnya/kuhonnye_prinadlezhnosti

также читайте