Olimpia Cagliari, Sulis: "Possiamo far bene anche con il Calasetta"

E’ giorno di vigilia per l’Olimpia Cagliari, che domani alle 18 sarà impegnata sul parquet del Calasetta, formazione che occupa la seconda posizione nella C Silver sarda. Dal comunicato degli Uffici Stampa Directa Sport, riportiamo le dichiarazioni di Alessandro Sulis, allenatore dell’Olimpia.

Calasetta è sicuramente una squadra di alto profilo” – dice Sulis – “E può disporre di una taglia fisica importante. E anche la qualità del gioco non gli fa sicuramente difetto. Abbiamo preparato la partita studiando i loro giochi, e la possibilità di ottenere un risultato positivo passa indubbiamente per la nostra tenuta fisica e mentale all’interno dei 40 minuti”.

Il lavoro più importante” – prosegue l’allenatore dell’Olimpia – “Lo dobbiamo fare su noi stessi. Il Calasetta ha un attacco particolarmente prolifico, ma noi possiamo vantare una delle difese meno battute del torneo. Siamo focalizzati soprattutto sui nostri miglioramenti individuali”. Sulis potrà nuovamente avere a disposizione Lecis Cocco Ortu, ma dovrà rinunciare, causa squalifica, a Marco Pintor. A causa di uno stiramento subito nel corso del match contro Sinnai mancherà inoltre Marco Argiolas: “Si tratta di un ragazzo che stava mostrando dei grossi passi in avanti e perderlo per infortunio è un vero peccato. I compagni di squadra d’ora in avanti dovranno sentirsi ulteriormente responsabilizzati per cercare di sopperire alla sua assenza“.

Commenta
(Visited 83 times, 1 visits today)

About The Author

also

source best-cooler.reviews