Olimpia Milano, Guidaitis: "Non dobbiamo smettere di crederci"

Artūras Gudaitis, centro lituano dell’ AX Olimpia MIlano, ha parlato ai nostri microfoni alla fine della partita casalinga di Euroleague che ha visto la formazione ospite del Maccabi Tel Aviv, prevalere per 111-102.
Cosa può dirci di questa partita?
“E’ dura quando perdi delle partite così, siamo stati con loro fino alla fine ma poi non siamo riusciti a portare a casa il risultato. Loro hanno giocato bene e hanno sfruttato le seconde occasioni offensive”
Dura soprattutto mentalmente…
“Si ma non dobbiamo smettere di crederci. Dobbiamo continuare ad allenarci e giorno dopo giorno cresceremo.”
Nota positiva i 102 punti segnati
“Non so quanto siano una cosa positiva, visto che alla fine comunque siamo stati sconfitti. Abbiamo fatto una buona difesa a tratti e penso che in una partita così il loro score sarebbe anche potuto essere più basso. Ma purtroppo non è andata in questo modo.”
Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.
питьевая вода

www.steroid-pharm.com

www.cialis-viagra.com.ua/levitra-vardenafil/levitra-60-mg/