Opera dura solamente un tempo: vince Milano3 75-61!

1°QUARTOQuintetti Milano3 parte con: Giocondo, Iacono, Bonora, Persico, Tandoi. Opera con: Velardo, Tonella, Iurato, Vercesi, Hamadi. Partita equilibrata in avvio, Opera preferisce il gioco interno con un Velardo molto ispirato che non sembra pagare i centimetri in meno nel duello con Persico, per l’esperto centro 6 punti e 3 rimbalzi, di cui ben due offensivi. Milano3 parte un pò contratta soprattutto da oltre l’arco ma la tripla Iacono porta un pò di linfa ai padroni di casa che guidati dal numero 10 e da Tandoi (6 punti) chiudono il quarto in vantaggio 18 a 13.

2°QUARTO – Il rientro di Velardo sposta il match con un Opera che protegge molto bene il ferro e di fatto Milano3 si blocca completamente in attacco, solamente 4 punti nei primi 7′ del quarto. Opera però è poco cinica e nel momento migliore si rilassa un pò perdendo qualche pallone(6 nella 2a frazione) di troppo, venendo puntualmente puniti dai milanesi che piazzano un parziale di 9-0 portando Milano3 avanti di 6 all’intervallo lungo.

3°QUARTO – I padroni di casa rientrano molto bene in campo, sfruttando a pieno la transizione offensiva con canestri comodi sia dalla distanza che nel pitturato, guidati dalla coppia Giocondo e Iacono (13 punti in 2 nella 3a frazione) raggiungendo il massimo vantaggio di 18 punti sul 45 a 27.  Gli ospiti si affidano ancora al loro capitano Velardo, primo giocatore della partita a toccare la doppia cifra. Intensità milanese che si abbassa un pò con la panchina e infatti Opera con le triple di Tonella e Hamadi si riavvicina sul -13 dopo essere stata sotto anche di 18. Il punteggio recita Milano3 52 Opera 39.

4°QUARTO – Gli ospiti provano a rientrare almeno sotto la doppia cifra di svantaggio, ma complice anche l’espulsione di Moretti per doppio tecnico, l’impresa diventa complicata. Si complica ancora di più quando Giocondo si accende e chiude di fatto la partita con 11 punti nel quarto, 23 in totale con un ottimo 60% da 3 e 53% dal campo, guadagnandosi la palma di MVP della partita. Gli ultimi minuti sono pure garbage time. Punteggio finale Milano3 75 Opera 61.

Tabellini

Milano3: Delos Reyes 3, Cinqueparmi, Giocondo 23, Sacca 5, Iacono 13, Bonora 4, Mori, Colombo 6, Persico 6, Cappellari, Tandoi 14, Arioli 1.

Opera: Botta ne, De Francesco, Velardo 16, Cazzaniga, Tonella 8, Colombo 6, Moretti 4, Iurato 11, Rao, Vercesi 3, Bonechi, Hamadi 13.

 

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Papini Marco, 28 anni, diplomato in ragioneria e istruttore di 1°grado FIT. Seguo il basket da circa 8 anni tifoso dell'Olimpia e dei Denver Nuggets.