Pall. Pedaso-Il Campetto Ancona 79-71, le tigri combattono, ma cedono il passo agli avversari

Il Campetto Ancona non riesce nell’impresa. Le tigri bianconere cedono in casa della Pallacanestro Pedaso per 79-71, dopo un match comunque combattuto. Peccato per il risultato finale che non ha premiato i ragazzi di “Fish”, ma la compagine di coach Camarri ha dimostrato di essere una squadra in grande salute, arrivando così al 12° successo consecutivo. Ora per il Campetto rimane l’ultima partita, contro il Loreto Pesaro di sabato prossimo, in cui diventano fondamentali i due punti per cercare di accedere ai play-off.

Prima frazione tirata e spettacolare, con il Campetto che chiude il quarto sul 21-21, grazie ad un Principi ispirato. La prima svolta del match arriva nel secondo periodo con i padroni di casa che trovano subito un mini break importante. Le tigri bianconere non riescono a ricucire lo strappo, andando al riposo lungo sul 41-33.

Alla ripresa delle ostilità i ragazzi di “Fish” escono determinati e grintosi, mettendo in grande difficoltà i biancorossi, con “Baldo” e Principi sugli scudi. Si chiude la frazione sul 49-48. Si prospetta un finale emozionante punto a punto ma ancora una volta i locali, grazie a Conti e Domesi, riescono nuovamente ad allungare. Le tigri bianconere pagano un pò di stanchezza e non riescono a ricucire il nuovo strappo, chiudendo sul 79-71 finale.

Abbiamo affrontato una signora squadra, – commenta coach “Fish” – non a caso è reduce da una striscia positiva importante ed ha confermato la sua forza. Siamo stati bravi a non disunirci e a rimanere sempre in partita: infatti, dopo il primo mini parziale del secondo quarto, nel terzo periodo siamo riusciti a rientrare ed a giocare punto punto fino all’inizio del quarto periodo. Poi è subentrata un pò di stanchezza fisica e, complice anche qualche imprecisione al tiro tra cui ai liberi, non siamo più riusciti a ricucire lo strappo, rimanendo distanziati di 7-8 punti fino alla fine. È un peccato perchè comunque abbiamo giocato tutto sommato bene, però ora come ora ci servono i punti per cercare di accedere ai play-off. Rimane il rammarico per non aver vinto, anche se questa prestazione ci fa ben sperare per la partita di sabato prossimo, l’ultima della regular season. Sarà un vero e proprio spareggio – conclude l’allenatore bianconero – e dovremo dare il massimo per ottenere i due punti“.

PALLACANESTRO PEDASO – CAMPETTO ANCONA 79-71 (21-21; 20-12; 8-15; 30-23)

PALL. PEDASO: Lupetti 14, Domesi 9, Meconi 5, Stampatori, Di Angilla 9, Santandrea ne, Menghini ne, Conti 11, Valentini 13, Carletti 18, Capponi ne All. Camarri

CAMPETTO AN: Strappato 7, Ruini 8, Bartolucci ne, Iurini ne, Novelli 3, Baldoni 15, David 4, Cuccoli, Di Felice ne, Redolf 16, Ciarallo ne, Principi 18 All. Del Pesce

Arbitri: Manuel Vescovi di Ancona e Enrico Siliquini di Pesaro

Comunicato a cura di Ufficio Stampa G.S. Il Campetto Basket Ancona

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

www.orlov-design.com/magazin/karnizy/

подробно orlov-design.com