Pall. Varese, Caja: "Non facciamoci ingannare dalla classifica di Reggio Emilia"

Domani, a mezzogiorno, per il 5° turno di Serie A la Pallacanestro Varese, a quota 6 punti in 4 partite, farà visita alla Grissin Bon Reggio Emilia, che al contrario ha vinto soltanto una partita finora, incamerando quindi 2 punti. Coach Caja, presentando la sfida, invita i suoi a non prendere sottogamba la partita.

Non mi faccio ingannare dalla classifica attuale di Reggio Emilia. Parliamo di una squadra di qualità. Per esempio, dal punto di vista offensivo sono molto pericolosi, in particolare con i due esterni americani, Ledo e Butterfield. Sono giocatori che possono fare canestro in tanti modi e con discreta continuità. Entrambi sono innescati da Llompart, che abbiamo imparato a conoscere già dallo scorso anno“, spiega Caja.

Passando agli italiani, tra gli altri hanno giocatori come Cervi, Gaspardo e De Vico, che sono una certezza consolidata per il nostro campionato” – prosegue il 57enne nativo di Pavia – “Siamo consapevoli di quali difficoltà andremo ad affrontare, in un momento nel quale loro daranno tutto per vincere davanti ai propri tifosi. Sarà dura, ma siamo pronti. In difesa, come sempre, dovremo essere concentrati e decisi; se faremo le cose per bene, sarà più facile per noi entrare in ritmo in attacco. Non dobbiamo infine sottovalutare la lotta a rimbalzo, su entrambi i lati del campo“.

Foto da: YouTube.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.