Pallacanestro Mantovana, Andrea Casella: "Con Chieti vittoria cercata e voluta"

 

La prima vittoria in campionato è arrivata. Sofferta,

maturata solamente dopo un tempo supplementare ma forse,

anche per questo, ancora più importante. Due punti che fanno bene

alla classifica ma soprattutto al morale. Ad analizzare il post-Proger

è l’ala Andrea Casella, uno dei più positivi contro i teatini: “Ci

voleva davvero! L’abbiamo cercata, l’abbiamo voluta, l’abbiamo

preparata e alla fine questa vittoria è arrivata. Secondo me è stato

un successo ancora più difficile di quello che poi è sembrato, perché

in questo campionato tutti possono vincere e perdere con tutti. Nel

finale – ha proseguito il numero 14 biancorosso – qualche episodio

ha rimesso in partita Chieti, però poi abbiamo tirato fuori il

carattere, la determinazione, la voglia e l’abbiamo portata a casa”.

Una vittoria che può rappresentare una svolta per il campionato

degli Stings: “Riprendo le parole di Martello a fine gara che ci ha

detto che il nostro campionato non è iniziato ora, ma cinque partite

fa. Questo non è un nuovo inizio per noi, ma solo un punto di

partenza. Dobbiamo continuare a lavorare sodo perché anche se

all’inizio i risultati non sono arrivati noi, abbiamo continuato ad

allenarci duramente tutta la settimana, e tuttora lo stiamo facendo.

E’ arrivata solo una vittoria, quindi dobbiamo stare concentrati e

pensare a domenica”.

E proprio domenica ci sarà una delle sfide più affascinanti della

stagione, quella del Palabam contro la Fortitudo di coach Matteo

Boniciolli: “Bologna è una squadra intensa che pressa, mette le

mani addosso e si affida molto al gruppo. Ha giocatori di spicco che

in passato hanno dimostrato tanto, ma noi non dobbiamo guardare

né a ieri né a domani, dobbiamo concentrarci sull’oggi. Dobbiamo

essere pronti ad affrontare una partita ad alto tasso di fisicità – ha

concluso Casella – cercando di imporre il nostro ritmo, evitando di

farci portare in giro dalla loro intensità ma imponendo la nostra”.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

подробно

также читайте