Recanati, coach Calvani: "A Verona senza alibi!"

 

Marco Calvani (Head-coach): “ Dopo una settimana in emergenza affrontata con

impedimenti logistici a causa del terremoto andiamo a Verona senza alibi ! Il vero

disagio di questa situazione è quello che sta affrontando la popolazione, le persone

che hanno dovuto lasciare casa a Recanati per essere ospitate al “PalaCingolani”. Se

noi abbiamo dovuto fare qualche allenamento fuori (n.d.r. Senigallia) e qualcuno lo

abbiamo saltato per mancanza di disponibilità,il tutto diventa secondario di fronte a

problematiche ben più importanti.Quindi un allenamento in meno ed un allenamento

fatto in un altro posto non ha mai pregiudicato il risultato di una partita ,la testa è quella

che governa tutto. Dopo cinque giornate di campionato,per noi è tutto chiaro qual’è

stato il nostro limite e su cosa dobbiamo lavorare; soprattutto l’approccio mentale che

è stato buono nell’ultimo match a Ravenna nel primo quarto che abbiamo poi

bruciato nel secondo, mentre nel terzo e quarto periodo la squadra ha dimostrato di

essere competitiva. Pertanto questo deve essere il nostro punto di partenza ! Il fatto di

aver avuto esperienze negative deve esser per noi un monito al fine di invertire questo

trend.”

Note – Ambalt Recanati al gran completo. Le due squadre si sono incontrate nel corso

della storia 6 volte; 4 nel campionato di Serie B Stagione 2008/2009. Pareggio (1-1) in

regular season : vittoria al “PalaOlimpia” per Verona (85-73) (J.Losi 29- Akrivos e

Pierini 21) e di Recanati al “PalaCingolani” (76-68) (Akrivos 18,Pierini 10 – Gueye 22),

mentre nella semifinale playoff (2-0) per Verona (71-59) in Veneto (Gueye 17-Akrivos

13) e blitz al “PalaCingolani” per (52-68) (Akrivos 18,Pierini 13-Nobile 21) con Faina

coach degli scaligeri e Marsigliani sulla sponda leopardiana con la Tezenis poi che

vincendo la finale playoff contro LA Triveneta Albignasego approdò in A/Dilettanti. Lo

scorso anno in A2 (1-1) con la vittoria della Tezenis al “PalaCingolani” (77-79) grazie al

canestro di Spanghero nel finale con Recanati deficitaria in lunetta con un 14su 24

(Sollazzo31-Traini18) per i leopardiani con (Rice 18 e Boscagin 11) per gli scaligeri. Al

ritorno “blitz” di Recanati al “PalaOlimpia” (83-74) con (Lawson 23 e Sollazzo 21)

mentre per Verona (Boscagin 15 e Rice 14).La partita Verona-Recanati inizierà alle

ore 18,30 anziché alle ore 18,00 su disposizione della Questura di Verona per

normalizzare la viabilità della zona e permettere il deflusso dei tifosi alla partita di

calcio di Serie A tra l’A.C. CHIEVOVERONA – JUVENTUS in programma

nell’adiacente Stadio Bentegodi (in calendario Domenica 6 Novembre alle ore 15,00)

e, successivamente l’afflusso del pubblico della pallacanestro.

Media – La gara Tezenis Verona – Ambalt Recanati sarà trasmessa per gli abbonati

al servizio in diretta streaming sulla piattaforma LNP TV PASS. Aggiornamenti in

tempo reale sui canali social Facebook e Twitter dell’Ambalt Recanati. La partita

prodotta da On Air Tv sarà trasmessa in differita su TVRS Marche Canale 11 -Lunedì

7 Novembre alle ore 20,15- e in replica -Martedì 8 Novembre alle ore 12,45- sul

Canale 111 , e su E’TV Marche Canale 12 -Lunedì 7 Novembre alle ore 23,15.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

www.agroxy.com