Recanati, parla il presidente Pierini: "Le sconfitte non ci hanno aiutato"

In questo in cui si prolunga la mancanza di risultati positivi, il presidente Giuseppe Pierini interviene in prima persona per richiamare tutto l’ambiente alla compattezza. Il patron recanatese ha così voluto tranquillizzare e galvanizzare l’ambiente: “Siamo consapevoli delle difficoltà attuali – ha esordito Pierini – e coscienti del momento negativo della squadra, ma per risolvere le problematiche bisogna affrontarle con molta pazienza, lucidità mentale e cautela”.

Il Presidente ha quindi voluto spendere parole di sostegno per i giocatori: “Siamo una squadra nuova ancora da amalgamare, ma con giocatori di spessore soprattutto umano. Le sconfitte purtroppo non ci hanno aiutato ed hanno contribuito a far perdere la fiducia e l’autostima dei ragazzi, non dandoci l’impulso giusto sotto il profilo psicologico. E’ chiaro che in tale situazione qualche giocatore abbia subito un’involuzione di gioco, ma non voglio credere che attualmente ci sia scarso impegno da parte dei ragazzi, come può aver pensato qualcuno. A mio avviso la verità sulla causa della carenza dei risultati sta unicamente nella loro sfiducia e delusione”.

Da qui, la sollecitazione a tutto il pubblico recanatese ed anconetano: “Per questi motivi – conclude Giuseppe Pierini – , in questo momento delicato della stagione agonistica tutto l’ambiente deve stare compatto per aiutare lo spogliatoio e lo staff tecnico ad uscire da questo momento complesso. In particolare faccio un appello ai nostri tifosi storici, che sempre sono stati vicini alla squadra dimostrandolo anche facendo tutte le trasferte, incluse le più lunghe, ed a quelli nuovi di Ancona, affinché sostengano i ragazzi in questa situazione di difficoltà. C’è bisogno di tutti, soprattutto del loro calore. Sicuramente questo gruppo prima o poi saprà riscattarsi e e le delusioni si trasformeranno in soddisfazioni. La Società, credetemi, sta facendo i cosiddetti ‘salti mortali’ per competere in questo Campionato di alto livello ed il solo fatto di esserci, ci deve gratificare e rendere orgogliosi. E’ chiaro, faremo ti tutto (come sempre abbiamo fatto) per salvaguardare la permanenza in A2 e per superare queste situazioni negative. Abbiamo bisogno del calore e della vicinanza di tutti quelli che hanno a cuore i colori giallo-blu, diamo fiducia alla squadra, soltanto stando uniti supereremo le difficoltà”.

 

 

Fonte: Ufficio stampa U.S.Basket Recanati s.r.l.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

best-cooler.reviews

el-smoke.club