Remer Treviglio, Sorokas: "Difesa e tifo, così vogliamo battere Ferentino"

Raffaele Braga (Assistant Coach):Siamo consapevoli di aver di fronte domenica una squadra molto forte, soprattutto sui primi cinque, ma con tre giocatori che escono dalla panchina molto utili, con punti nelle mani come Sabbatino, Benvenuti e l’ex di giornata Carnovali che sarà stra-motivato! Abbiamo visionato le prime loro tre gare e possiamo affermare che è sicuramente una delle squadre con più punti nelle mani di tutto il girone, con tanti tiratori. Per contrastarli dovremo lavorare forte sia in transizione difensiva, per non perderli in situazione di tiro aperto, e sui pick & roll che sono sicuramente la loro arma principale a difesa schierata”.

Paulius Sorokas (Ala): “Prima di parlare di Ferentino, devo dire che siamo molto felici di aver vinto ancora in casa contro Agropoli, vittoria che ci dà molta fiducia per il futuro, dopo la sconfitta di Rieti dove avevamo giovato male. Adesso arriva una squadra molto forte, con giocatori di alto livello, che gioca in quintetto con ben 4 tiratori. Noi stiamo preparandoci con il solito duro lavoro: andremo “alla morte in difesa”, ma con la spinta dei nostri tifosi speriamo di rimanerci in partita 40 minuti, per avere la meglio sulla sirena finale!”

Note: tutti disponibili.

Fonte: Ufficio stampa Remer Treviglio

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author