Renzullo Sarno, Parrillo: "Vogliamo onorare la stagione fino alla fine"

Ultima partita casalinga della stagione domani per la Renzullo Pallacanestro Sarno, la situazione proibitiva nel girone B dei playoff nazionali rende la sfida di domani, al pala-Finamore, alquanto inutile dal punto di vista delle motivazioni per i ragazzi di coach Parrillo. La Polisportiva Costa d’Orlando arriverà domani sul parquet sarnese, invece, per ottenere una importante vittoria per sperare ancora nella promozione diretta, ai danni della Pallacanestro Nardò, che affronterà nello scontro diretto di settimana prossima, nell’ultima giornata. D’altra parte, invece, per i ragazzi di patron Renzullo quella di domani rappresenterà soltanto la partita dell’orgoglio dopo la brutta sconfitta in terra siciliana. Dal punto di vista matematico, a dirla tutta, un piccolo spiraglio ci sarebbe ancora per i sarnesi per raggiungere gli spareggi, ovvero vincere domani eliminando la differenza canestri (+35 per i siciliani) e vincere domenica in Abruzzo sperando nella contemporanea sconfitta casalinga della squadra di coach Condello. Una situazione alquanto paradossale e quasi impossibile ma la pallacanestro ci ha abituato spesso a partite spettacolari e soprattutto ad autentici miracoli sportivi…
Ecco le parole di coach Parrillo alla vigilia della sfida di domani:
Coach domani è l’ultima uscita ufficiale casalinga per la Renzullo pallacanestro Sarno a modo e con la professionalità che ti contraddistingue fai un saluto virtuale a questa stagione.
E’ stata una stagione molto complicata per tanti motivi ma noi siamo stati bravissimi a gestire al meglio tutto e a vincere la fase regionale, riuscendo così in quello che era il nostro obiettivo iniziale. Poi… poi è mancata la ciliegina, quella che avrebbe trasformata la nostra ottima stagione in eccezionale.
Vista la situazione della classifica del mini girone alquanto proibitiva come pensi che i ragazzi affronteranno questa gara ci saranno le motivazioni giuste?
E’ chiaro che con la delusione di non aver centrato i primi due posti, anche le motivazioni sono andate a farsi friggere. Faremo comunque del nostro meglio per onorare fino alla fine la stagione.
Coach anche se è prematuro puoi delineare la situazione attuale con uno sguardo al futuro?
La situazione attuale, nonostante tutto, è estremamente positiva, perché ho la fortuna di allenare in una società che ha basato sulla programmazione tutto il suo futuro e questo ci permette di guardare con fiducia anche dopo un playoff non esaltante. La società e il sottoscritto sa bene cosa è successo e questo ci da vantaggio sul prossimo futuro. Il presidente Renzullo è un presidente molto ambizioso e intelligente, il futuro della pallacanestro Sarno è in ottime mani.
Comunicato a cura di Ufficio Stampa Renzullo Pallacanestro Sarno
Commenta
(Visited 92 times, 1 visits today)

About The Author

in detail

также читайте