Rieti, Chillo torna ad allenarsi

In miglioramento la situazione di Matteo Chillo. L’atleta amarantoceleste è stato visitato nel pomeriggio di ieri dal consulente ortopedico societario, dottor Trabattoni. La caviglia risulta sgonfia, con ancora una lieve infiammazione al tendine del muscolo peroniero che limita un pochino l’atleta nei movimenti. La situazione è monitorata costantemente dallo staff medico della NPC Rieti. Già domani Matteo dovrebbe ricominciare ad allenarsi con il preparatore fisico il professor Carapacchi.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

ads on facebook

kls-agency.com.ua