Rieti, coach Rossi: "Per vincere con Legnano serviranno 40' di costanza"

Dopo le quattro vittorie
consecutive, la NPC si prepara ad affrontare in casa una nuova sfida, quella
con Legnano. Palla a due alle ore 18:00 in un PalaSojourner che coach Rossi
spera decisamente caldo per l’occasione.

Per coach Rossi: “La preparazione dell’incontro è andata molto
bene soprattutto dal punto di vista dell’attenzione e della motivazione, visto
il momento positivo che speriamo continui. La squadra in settimana non ha avuto
una condizione fisica ottimale non permettendo ad alcuni giocatori di completare
la sezione di allenamento. Nonostante ciò arriviamo con la volontà di fare
molto bene poiché quella di domani è una sfida che ci pone ad un livello
superiore, Legnano è una squadra di grande affidabilità e di valore assoluto
per cui per vincere serviranno 40 minuti di grande costanza.”

Con Legnano inizia una serie di
incontri in cui il livello sarà sicuramente alto, come sottolineato da Rossi: “Adesso dobbiamo affrontare squadre
posizionate appena sopra di noi, il livello della competizione sale
drasticamente, per questo ho cercato di far capire alla squadra che non basterà
quello che è stato fatto fin qui per battere squadre come Legnano.

Legnano è un team con un percorso notevole
che ha avuto flessioni solo in alcuni momenti con assenze importanti.
Sinceramente temo la loro capacità di coinvolgere Mosley in situazioni come il pick
and roll e la capacità degli esterni di mettere grande pressione. Possiedono
esterni produttivi con caratteristiche diverse uno dall’altro, inoltre è una squadra
bilanciata e soprattutto con una forte identità. L’incontro sarà difficile ma
spero di avere grande supporto dai nostri tifosi con un PalaSojourner gremito”.

Anche Capitan Gigli ha commentato la preparazione
del match : “Queste ultime partite ci hanno dato molta
consapevolezza e anche se stiamo trovando il nostro equilibrio non dobbiamo
sentirci soddisfatti ma dobbiamo rimanere affamati per chiudere nel miglior
modo possibile questo girone di andata.
Penso che siamo in grado di fare un’ottima partita domenica e siamo pronti per
affrontare Legnano. Sicuramente la forza del nostro avversario è
l’organizzazione oltre al solido sistema di gioco sia in attacco che difesa, dove
spiccano molte individualità. Stiamo preparando la partita sulle loro
caratteristiche e sono sicuro che possiamo giocarci il match fino alla fine.”

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

также читайте

more information

также читайте