Sabato nero per il Bolzano Itas Alperia

Itas Alperia Bc Bolzano – Eco Program Castelnuovo 48-63
(12-23, 27-39, 34-53)

Peccato, doveva essere una partita da portare a casa o quantomeno da giocare fino alla fine ed invece si è rivelata una serata particolarmente nera per le bolzanine che sono restate in balia del Ecoprogram.

Inizio strepitoso delle ospiti con un più che eloquente 0-13, con le padrone di casa incapaci di segnare per i primi 6 minuti quando a 4,08 arrivano i primi due punti per mano di Madalena Ribeiro da Silva,  minimo recupero e il primo quarto si chiude 12-23.

Le bolzanine malgrado avessero preparato le contromosse al gioco delle avversarie, hanno subito  sin dall’inizio  l’uno contro uno e gli scarichi che hanno permesso facili tiri con piedi a terra, e tanti troppi canestri da tre che hanno più volte falciato le gambe durante i tentativi di recupero.

Inizio del secondo parziale con un 6 a 0 per il BCB che si riporta pericolosamente sotto sul 18  a 23, ma gli ennesimi canestri da 3 di Rosso, braccio armato del Castelnuovo (21 punti), con uno strepitoso 7 su 10 dai 6,75, ripristina le distanze (27-39). Inoltre causa un contatto al ginocchio la play Viviana Giordano si deve fermare in panchina da dove non si rialza per tutta la partita.

Rientro dalla pausa lunga con suspense, il medico Giorgio Conforti e Alexa Pobitzer non rientrano in campo e la giocatrice viene portata in ambulanza all’ospedale San Maurizio di Bolzano, per accertamenti.

In questo modo il Basket Club Bolzano deve proseguire senza due titolari del quintetto. Il terzo tempo si chiude sul 34-53 e anche il 1quarto parziale non regala grandi strappi da nessuna delle due parti, con Bolzano che continua a non apparire in buona serata. Quanto di positivo fatto vedere a Cagliari 7 giorni prima sembra dissolto in questi 4 tempi dove sono emersi i problemi in attacco già evidenziati in precedenza.

Coach Travalini: “Dopo il brutto inizio avremmo avuto tutto il tempo per rimetterci in partita ma purtroppo giochiamo male in attacco. Poca circolazione di palla, poco movimento e cattive  scelte di tiro.

Stiamo segnando 50 punti di media a partita, troppo pochi per poter vincere, in più nel momento di sforzo massimo ci sono mancate Giordano e Pobitzer, per le quali siamo al momento in attesa di notizie sullo stato di salute”.

Itas Alperia Bc Bolzano – Eco Program Castelnuovo 48-63 (12-23, 27-39, 34-53)
Itas Bcb: Ribeiro da Silva 7, Di Blasi 0, Giordano 4, Larcher 2, Cela 8, Fall 6, Broggio 0, Matic 14, Desaler 3, Pobitzer 3, Venturini 0, Piermattei 1.
All. Traviglini Vice Viale

Eco Program: Rosso 21, Bergante 2, D’Amico 6, Gabba 8, Porro ne,  Algeri 4, Vitari 2, Gavio 0, Cocozza 0,  Salvini 14,  Gross 6.
All. Pozzi vice  Alliori e D’Affuso

ARBITRI: Colombo e Corbari
NOTE: tiri liberi Itas Alperia 14/18 (77%),Eco Program 6/6 (100%).
Uscite per 5 falli nessuna
Ufficio stampa Basket Club Bolzano

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author