Sassari, coach Pasquini: "Non abbiamo avuto l'energia e l'aggressività giusta"

Coach Federico Pasquini commenta così il match: “Prima di tutto voglio congratularmi con Oldenburg, è una squadra di grande qualità -e lo sapevamo già- che ha usato la sua esperienza per crescere e migliorare, come hanno mostrato due giorni fa contro Bamberg. Questa sera hanno usato l’esperienza e la loro concretezza per metterci in difficoltà sia in attacco sia in difesa, giocando bene la palla dentro-fuori con tanti passaggi veloci. Non c’è molto da dire, questa sera non avevamo l’energia e l’aggressività che abbiamo avuto in questa ultima parte della stagione, ma esattamente come non dovevamo esaltarci dopo sette vittorie di fila ora dobbiamo avere la capacità di metterci alle spalle la sconfitta e pensare alla prossima sfida, lavorare duro per capire i problemi che abbiamo avuto con una squadra come Oldenburg. Da domani pensiamo alla prossima sfida che ci attende”.

Gli fa eco Achille Polonara: “Sapevamo di affrontare una squadra tosta come Oldenburg e che per noi si trattava di una partita importante. Ma non siamo riusciti ad affrontare questa sfida con il piglio giusto, ci sono mancate energia e aggressività e questo ha fatto la differenza. Ora pensiamo alla prossima sfida con positività e già da domani concentriamoci su quello”.

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.
у нас np.com.ua

подробнее best-cooler.reviews

также читайте best-mining.com.ua