Scafati a Legnano per cercare la prima vittoria in trasferta stagionale

 

La ritrovata vittoria nel derby contro la Bcc Agropoli ha permesso alla Givova Scafati di dare un calcio al

recente passato e di proiettarsi verso un prosieguo di stagione foriero di soddisfazioni e successi. Un futuro che

riparte dalla trasferta in terra lombarda contro Europromotion Legnano, in programma domenica 06 novembre, ore

18:00, al PalaEuroimmobiliare.

L’attuale capolista del girone ovest del campionato di serie A2, allenata per il quarto anno di seguito da

coach Mattia Ferrari (recentemente proclamato dalla Lega Nazionale Pallacanestro miglior allenatore del mese di

ottobre) ha un quintetto base di tutto rispetto. La punta di diamante è la confermata guardia statunitense Raivio,

che sta viaggiando a 20 punti di media a gara, intorno al quale, nel pacchetto esterni titolari figurano il playmaker

Palermo (11,2 punti e 3,6 assist di media finora) e l’ala piccola Frassineti, atleta dotato di grande esperienza, così

come i due lunghi ex Benacquista Latina Mosley (10,4 punti e 8,6 rimbalzi di media a gara, con il 63% di realizzazione

da due) e Ihedioha (10,4 punti di media). Sesto uomo di lusso è la guardia Martini (16,6 punti di media, con il 56% di

realizzazione da tre punti), mentre il playmaker e l’ala piccola di scorta sono rispettivamente il promettente Navarini

ed il giovanissimo Battilana. I ricambi dei due lunghi sono infine il veterano Maiocco e lo scalpitante Sacchettini,

pronti a dare il proprio contributo se chiamati in causa dal proprio tecnico.

La Givova Scafati, consapevole del valore dell’avversario, andrà a giocarsela a viso aperto con l’organico al

completo, consapevole di avere le carte in regola per fare il colpaccio, ma comunque rispettando il valore

dell’avversario di turno, reduce da un periodo di forma smagliante.

Dichiarazione dell’assistente allenatore Umberto Di Martino: «Veniamo da una vittoria fortemente voluta con

Agropoli, nella quale i ragazzi hanno dimostrato di voler voltare pagina, giocando con giusta intensità e concentrazione,

e nella quale abbiamo aggiunto Johnson, che ci ha dato una mano importante a rimbalzo. Ora ci attende un’ostica

trasferta, contro una squadra che ha perso solo all’esordio, vincendo poi le successive quattro sfide. Legnano dispone di

un ottimo organico, con Mosley e Idiehoha temibili sotto canestro e Raivio sugli esterni, bravo ad attaccare il canestro.

Frassineti e Palermo completano un ottimo quintetto, contro il quale dovremo essere concentrati ed imporre il nostro

ritmo, per vincere in trasferta e crescere il nostro morale».

Dichiarazione del playmaker Yuval Naimy: «Legnano è prima in classifica, ma dopo appena cinque turni è

ancora presto per fare valutazioni in merito alla posizione in graduatoria. Noi andremo lì per vincere in trasferta, per

confermare i nostri progressi, grazie anche all’innesto di Johnson, atleta di grande energia, grinta ed intensità, che ha

migliorato le nostre qualità a rimbalzo, fornendoci maggiori sicurezze e garanzie».

Arbitreranno l’incontro i sig.ri Boninsegna Matteo di Milano, Pazzaglia Jacopo di Pesaro e Capurro Michele di

Reggio Calabria.

La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro

(tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”) e in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio

Sant’Anna (media partner della Givova Scafati), anche in streaming su Radio Paradiso dal sito internet

www.radioparadiso.it. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del

digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:25).

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

best-cooler.reviews

agroxy.com/prodat/sahar-167/harkovskaya-obl