Seconda battuta d'arresto per la Francia contro la Slovenia

La Slovenia domina e supera la Francia e porta a casa la testa del girone senza aver mai ceduto il passo a nessun avversario.

Il primo quarto si gioca però all’insegna dell’equilibrio con gli attacchi molto più efficaci delle difese. La metà della prima frazione scorre via veloce sul 13-12 fin quando non sale in cattedra Luka Doncic che guida i suoi al 28-22 alla prima sirena.
Nel secondo quarto l’inerzia è ancora tutta slovena con Nikolic che porta i compagni fino al +10 sul 36-26. La Francia accusa il colpo e Blazic da il via al break che porta gli est europei fino al +17 sul 52-35. Il secondo quarto si apre con la reazione degli uomini di Collet che piazzano subito un parziale di 9-1 e si portano sotto ala doppia cifra di svantaggio. La Slovenia però non accusa assolutamente il colpo e arriva il break di 133-0 che taglia definitivamente le gambe ai transalpini. Il terzo quarto, infatti, si chiuse sul massimo vantaggio raggiunto, ovvero il +26 per il 77-51.

L’ultimo quarto è di pura gestione per Dragic e compagni che dunque portano a casa la quinta vittoria su cinque partite.

 

TABELLINI

Risultato finale: SLOVENIA – FRANCIA 95-78

Parziali: 28-22; 24-13; 25-16; 18-27

Slovenia: Randolph 9, Dragic 22, Prepelic 14, Dimec 6, Cancar 2, Rebec, Nikolic 5, Muric 2, Blazic 7, Vidmar 13, Zagorac, Doncic 15.

Francia: Seraphin 12, Diot, Diaw 13, Toupane 1, Jackson, Heurtel 4, Lauvergne 7, Fournier 11, De Colo 16, Westermann 6, Poirier, Labeyrie 6.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.