Serie A1 Femminile, Marzia Tagliamento è il primo colpo della PB63

Comincia con il botto la campagna acquisti di Battipaglia che si è assicurata le prestazioni di Marzia Tagliamento per la prossima annata sportiva. Giocatrice molto temibile dall’arco e molto vicina alla convocazione per l’europeo che aprirà i battenti dal 27 giugno. Dopo la disavventura legata alla Dike Napoli, Marzia ha finito la stagione a Lugo dove ha dimostrato tutta la sua caratura ed il suo valore. Per lei è un ritorno a Battipaglia dove qualche anno fa ha potuto esordire in massima serie.

“Sono molto contenta di tornare a Battipaglia … città che considero come una seconda casa e che per me ha un sapore speciale: infatti, tutto è iniziato da lì e dalla mia prima esperienza nella PB63 che ha rappresentato il trampolino di lancio per la mia carriera. Dunque, è bello per me poter tornare laddove tutto ha avuto inizio.

Ovviamente, sono consapevole che ci saranno delle differenze significative rispetto ad allora: sono, infatti, una giocatrice diversa,  più matura e con più esperienza … e ciò renderà il tutto ancora più bello perché mi darà l’opportunità di fare cose ancora più grandi.

Gli obiettivi sono tanti: il primo sarà far tornare entusiasmo tra i tifosi e all’interno dello Zauli … entusiasmo che, da quanto ho sentito, ultimamente si è un po’ affievolito. Altro obiettivo (strettamente legato al primo) sarà far tornare la Battipaglia cestistica ad alti livelli, gli stessi raggiunti nei primi anni di A1. Pertanto, bisognerà, come minimo, centrare i playoff perché una semplice salvezza non potrà certo bastare.

Insomma, torno a Battipaglia motivata e con tanti obiettivi, anche personali: voglio dimostrare tanto a tanti, specie a coloro che hanno pregiudizi nei miei confronti (e che spero di far ravvedere). Sono certa che con coach Orlando faremo un gran lavoro e che lui saprà aiutarmi tanto. Non vedo l’ora di iniziare. A presto!”.

Fonte: Ufficio stampa PB63

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info