Serie D Campania, preview della quarta giornata di campionato

Il campionato di Serie D, arrivato alla quarta giornata di andata, offrirà anche per questo turno partite interessanti dove sia le prime della classe che le inseguitrici, sono alla ricerca di conferme e di ripartenze.

Girone A

Partita complicata per la Pallacanestro Afragola che sabato sarà impegnata nella sfida di Portici contro una formazione tutt’altro che facile da affrontare. Dopo la vittoria di San Giorgio dello scorso turno, Portici sa che la partita sarà forse una delle più proibitive dell’intero campionato, ma ha dalla sua parte sia il pubblico che l’entusiasmo di una squadra che come a San Giorgio, è riuscita a spezzare la partita in due  solo con il parziale del secondo quarto che ha poi deciso l’intero match. Afragola vuole continuare il trend positivo che dura dall’inizio del campionato, affidandosi soprattutto al miglior attacco del torneo. Altro match che si preannuncia interessante è quello di sabato alla palestra “Sogliuzzo”, dove Ischia ospiterà la Virtus Piscinola. Dopo la vittoria all’esordio  in casa contro Roccarainola, i napoletani sono rimasti orfani di Guarino (in forse anche per il match di Ischia)e hanno collezionato una sconfitta e una vittoria contro Real Barrese e Basket Abatese. I ragazzi di coach Cimminiello però sono in seconda posizione dimostrandosi una delle migliori formazioni del torneo. Dal canto suo, la formazione isolana di Giovanni Russelli, occupa anch’essa il secondo posto dopo la vittoria al fotofinish contro Barra della settimana scorsa. Si preannuncia un match molto bello e combattuto che vedrà contrapporsi Domenicone e Russelli, due tra i migliori marcatori della competizione fino a questo momento. Dopo la brutta sconfitta casalinga contro Roccarainola, Torre del Greco ha l’opportunità di rialzare la testa contro il Basket Abatese, unica formazione momentaneamente a 0 punti nella manifestazione. Un’occasione ghiotta per la squadra di Coach Esposito per rimettersi subito in piedi; ma attenzione al Basket Abatese che soprattutto in casa sa cambiare completamente faccia e spirito. L’ENSI Basket Caserta sarà impegnata in un match che si preannuncia ricco di spunti e curiosità contro il Roccarainola Basket. La squadra di Coach Liquori sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria a Torre del Greco, si coccola il gioiellino Falco, autore di una prova da 24 punti nell’ultima gara, ma soprattutto il ritorno di Pace, fuori nello scorso turno per un attacco influenzale. Todero e Rianna, i due giocatori chiave di Caserta, conoscono bene il campo dei rocchesi dopo averlo espugnato nello scorso campionato con la Swapo Web Caudium. Chiudono il turno Virtus Scafati – Athletic System San Giorgio e AICS Basket Caserta – Real Barrese.

Girone B 

Una prova molto insidiosa è quella che aspetta la Pro Cangiani, una delle due battistrada del girone B, impegnata sul campo della Hippo Basket Salerno del d.s. Giovanni Carmando. Un impegno delicato perchè la Hippo ha sicuramente raccolto molto meno ( 0 punti nelle prime tre uscite) di quanto seminato ma soprattutto con uno scarto minimo in tutti e tre gli incontri ( in media 4 punti di scarto nelle tre uscite). Dalla loro però i napoletani hanno un attacco sfavillante con Sparano e Fiorito De Falco veri e propri bersaglieri delle retine avversarie. Altro match da seguire è quello tra Cus Potenza e C.S. Secondigliano. I napoletani, dopo la bella vittoria contro Salerno, sono alla ricerca di conferme e cercano punti importanti per stabilizzarsi nella parte alta della classifica. I lucani che hanno ceduto contro Sant’Antimo nell’ultimo turno vogliono a tutti i costi mettere due punti in tasca trascinati da Di Tullio e Pernice, autori di ottime prove personali nell’ultima gara persa. La Pallacanestro Senise che comanda il girone in coabitazione con la Pro Cangiani, si ritroverà ad affrontate in trasferta il Basket Succivo, una delle sorprese di questo inizio di campionato. I casertani che hanno perso nelle battute finali nella scorsa giornata in trasferta contro Pro Cangiani, cercano il colpaccio tra le mura amiche in un match che si prospetta come uno tra i migliori del girone. Duello ad alta quota tra due dei migliori marcatori del campionato ovvero capitan Acanfora di Succivo e Durante per i Lucani. Chiudono ACSI Avellino – Basket Koinè, VBF Casavatore – Pol2000 Portici e Basilicata Sport Potenza – Farname.it Sant’Antimo.

Commenta
(Visited 57 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per e attualmente per SalernoGranata.it.