Serie A2, i provvedimenti disciplinari della decima giornata

La Fip ha reso noti i provvedimenti disciplinari della Serie A2 al termine della decima giornata di andata. Ecco il comunicato della Federazione:

SERIE A2
Decima giornata. Gare del 2 dicembre 2018

Girone OVEST
BANCA POPOLARE DEL CASSINATE CASSINO. Ammonizione per grave irregolarità delle attrezzature obbligatorie (la sirena del cronometro, in 3 occasioni, suonava con il cronometro in azione)

SIMONE BAGNOLI (atleta BANCA POPOLARE DEL CASSINATE CASSINO). Squalifica per 1 gara perché in fase di gioco colpiva con una spinta alla schiena un atleta avversario senza creare danno. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto della qualifica di capitano rivestita.

DAMIAN ANGELO HOLLIS (atleta LEONIS GROUP ROMA). Squalifica per 1 gara perché in fase di gioco colpiva con una spinta alla schiena un atleta avversario senza creare danno.

M RINNOVABILI AGRIGENTO. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

REMER TREVIGLIO. Ammenda di Euro 225,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

AXPO LEGNANO. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

Girone EST
PALLACANESTRO PIACENTINA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

PALLACANESTRO PIACENTINA. Ammonizione per grave irregolarità delle attrezzature obbligatorie (cronometro di gara e un display dei 24″).

LAVOROPIU’ BOLOGNA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

 

Fonte: Ufficio Stampa Fip

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.