Sestu, Palmas: "Bergamo è forse la squadra più forte fisicamente, sarà interessante giocarci contro"

Dopo Cento, ecco un’altra capolista sul cammino del Su Stentu Sestu: sabato pomeriggio, sui legni del PalaMellano, sarà di scena la Co.Mark Bergamo, formazione che fa parte del gruppone di testa assieme a Cento, Orzinuovi e Piacenza. Un impegno senza dubbio ostico per Villani e soci, che negli ultimi turni sono comunque apparsi in crescita. Nonostante l’ingeneroso -26 patito al PalaBenedetto i Pirates hanno mostrato dei buoni segnali, e davanti al pubblico amico faranno di tutto per mettere in difficoltà una delle corazzate del girone.

Bergamo, infatti, vanta un roster di alto livello, in cui spicca l’esperienza dell’argentino (visto in Sardegna nelle fila di Porto Torres) Mario Josè Ghersetti, miglior realizzatore del torneo con 19 punti di media a partita. Oltre a lui, stanno brillando anche l’ex Mens Sana Siena Simone Berti (12.1 punti) e il playmaker Alessandro Panni (11.8). Ma il lungo roster a disposizione di coach Cesare Ciocca può avvalersi anche di elementi del calibro di Nicolò Cazzolato (lo scorso anno alla Vanoli Cremona, dove fu tra i principali artefici dell’eliminazione della Dinamo Sassari dalle Final Eight di Coppa Italia) e dei lunghi Michele Squeo e Rei Pullazi. “Bergamo è forse la squadra più forte del girone sotto il profilo fisico – commenta l’assistant coach Luca Palmas – hanno dei giocatori di taglia fisica importante sia tra gli interni che tra gli esterni. Sarà interessante, dal nostro punto di vista, provare a confrontarci con una squadra così forte sotto le plance”. Ma i sestesi andranno a caccia di miglioramenti soprattutto nella metà campo offensiva: “Stiamo lavorando in particolare sulla fluidità di gioco – aggiunge – vorremmo continuare a crescere in questo senso e migliorare le nostre cifre in attacco. Bergamo usa spesso una zona 2-3 che le permette di riempire bene l’area. Dal canto nostro cercheremo di trovare delle soluzioni pulite per i nostri tiratori”.

Palla a due sabato 26 novembre alle 15 al PalaMellano di via Ottaviano Augusto a Sestu (CA). Arbitreranno i signori Alberto Morassutti di Sassari e Davide Cirinei di San Vincenzo (LI). La partita verrà trasmessa in diretta streaming sul sito www.directasport.it con collegamento a partire dalle 14.45.

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

посмотреть

там