Sfida salvezza al PalaMaggetti fra Roseto e Forlì, coach Valli: "Partita fondamentale che vale 4 punti"

Mercoledì di fuoco per l’Unieuro che domani sera (palla a due alle 20.30, arbitrano Brindisi, Maschio, Centonza) al PalaMaggetti contro Roseto si gioca una bella fetta di salvezza. Dopo 19 giornate i padroni di casa sono ultimi con 6 punti come Bergamo, 8 in meno di Forlì: la prima vittoria in trasferta garantirebbe a Castelli e compagni un “cuscinetto” fondamentale in vista del finale di stagione.

QUI FORLÌ  Vigilia del match scandita dalle parole di coach Valli: “I ragazzi vogliono esserci tutti, anche con una gamba sola. E’ una partita che vale 4 punti e non deve importaci di giocarla in trasferta su campo caldo, anzi: deve essere un motivo per essere ancora più carichi. Dovrò attingere energie anche da Thiam e Campori, dovremo essere forti dietro. Roseto è una squadra che corre molto e che dopo l’innesto di Carlino fa della transizione il proprio pane quotidiano”. Mercato caldo? Valli stempera: “Se ne parla quotidianamente con la società e ci guardiamo intorno, come fanno tutti, ma devo dire che il panorama è piuttosto scarno. La mia idea è di recuperare al più presto i ragazzi”.

 

Mercoledì speciale per Quirino De Laurentiis che in Abruzzo giocherà a 50 km da casa: “Sarà una partita importantissima soprattutto per la classifica, visto che vincendo allungheremmo il vantaggio attuale di 8 punti. Roseto è una squadra forte come abbiamo visto nell’ultima partita a Udine in cui è stata avanti per 30 minuti. Ci aspetta un match molto impegnativo e difficile”.

QUI ROSETO Focus sulla partita del secondo assistente Danilo Quaglia: “Forlì è una squadra completamente diversa da quella affrontata sabato (Udine, ndr), sicuramente hanno un giocatore unico per la categoria come Naimy, ma tutti insieme dobbiamo limitare lui e l’attacco forlivese e per vincere abbiamo bisogno che ognuno di noi sia concentrato per tutti i 40 minuti”.

 

L’importanza del match è sottolineata anche da Ion Lupusor: “Mercoledì ci aspetta una partita fondamentale per la nostra rincorsa alla salvezza, incontriamo una squadra come Forlì molto attrezzata per fare bene in campionato, una squadra esperta e fatta di giocatori molto tecnici, con due stranieri di altissimo livello come Naimy e Jackson ed un gruppo di italiani abituato a partite del genere. Noi nonostante la sconfitta di Udine siamo consapevoli di potercela giocare con tutti, arriviamo sereni e concentrati alla gara e faremo di tutti per prenderci questi due punti”.

MEDIA L’incontro sarà trasmesso in diretta su LNP TV (), aggiornamenti sulle pagine Facebook e Instagram della società.

LE ALTRE Mercoledì ore 20.30: XL Extralight Montegranaro-De’ Longhi Treviso, OraSì Ravenna-Bondi Ferrara, GSA Udine-Agribertocchi Orzinuovi, Bergamo-Assigeco Piacenza, Termoforgia Jesi-Andrea Costa Imola. Mercoledì ore 20.45: Dinamica Generale Mantova-Tezenis Verona. Giovedì ore 20.30: Consultinvest Bologna-Alma Trieste.

CLASSIFICA Alma Pallacanestro Trieste 30, Consultinvest Bologna 28, XL Extralight Montegranaro 26, OraSì Ravenna 24, GSA Udine 24, Tezenis Verona 24, De’ Longhi Treviso 22, Dinamica Generale Mantova 22, Andrea Costa Imola Basket 20, Bondi Ferrara 18, Termoforgia Jesi 18, Assigeco Piacenza 14, Unieuro Forlì 14, Agribertocchi Orzinuovi 8, Bergamo 6, Roseto Sharks 6.

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author