Sidigas Avellino, Alberani: "Se retrocediamo in Fiba Europe Cup, lasceremo la competizione"

Il ko patito due giorni fa al PalaDelMauro con i francesi del Le Mans (68-81), unito ai due precedenti con l’UCAM Murcia (ancora in casa) e con il Banvit (in trasferta), ha messo a rischio la qualificazione al Round of 16 della Sidigas Avellino. Con un record di 7 vinte e 6 perse, gli irpini mantengono una partita di vantaggio sulla coppia formata proprio dal Le Mans e dai russi del Nizhny Novgorod, entrambe con 6 vinte e 7 perse.

Nell’ultimo turno della prima fase, che si giocherà la prossima settimana (5-6 Febbraio), la Sidigas sarà di scena in Lettonia sul parquet del Ventspils (5-8), mentre il Le Mans ospiterà i polacchi dell’Anwil Wloclawek (4-9) e il Nizhny Novgorod giocherà in casa dei tedeschi del Riesen Ludwigsburg, fanalino di coda del raggruppamento A.

Dalle colonne del Mattino il DS di Avellino, Nicola Alberani, ha fatto sapere di aver già comunicato alla Fiba la decisione di rinunciare alla Fiba Europe Cup, nel caso la formazione di coach Vucinic dovesse retrocedervi. “Abbiamo inviato la comunicazione alla Fiba della nostra rinuncia. È inutile che ci nascondiamo. Questo è un gruppo che ha bisogno di lavorare in palestra, ha la necessità di ricaricarsi e concentrarsi sul campionato“, commenta Alberani.

Ad influire su questa scelta, oltre alla condizione generale del roster, anche la scarsa risposta del pubblico avellinese durante la partecipazione dello scorso anno. La Sidigas, retrocessa dalla BCL, entrò in tabellone dagli ottavi di finale e, dopo aver eliminato i bielorussi del Cmoki Minsk, i lituani della Juventus Utena ed i danesi del Bakken Bears, andò a sfidare in finale la Reyer Venezia, vincitrice del trofeo dopo aver vinto sia all’andata (69-77) che al ritorno (81-79).

La rinuncia alla Fiba Europe Cup nasce dai motivi elencati in precedenza, ma anche dalla consapevolezza che lo scorso anno il raggiungimento della finale di questa competizione è passato quasi inosservato in città“, ha concluso Alberani.

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.