Sidigas Avellino, coach Sacripanti: “Contento per la vittoria, meno per la prestazione. Complimenti a Cibona”

Terza vittoria consecutiva in Champions League per la Sidigas Avellino che è riuscita ad imporsi su Cibona di un solo punto dopo un match combattuto. Coach Sacripanti felice per il successo riconosce il talento avversario ma, non è pienamente soddisfatto della gara disputata: “Per prima cosa voglio fare le mie congratulazioni a Cibona che ha giocato un’ottima partita in maniera molto aggressiva. Negli ultimi 3-4 minuti dell’ultimo quarto di gioco è riuscita a metterci in difficoltà con una difesa molto aggressiva, con il pick and roll, con i giocatori sempre aperti sulla linea dei tre punti e per noi è stato un problema contenerli perché non siamo riusciti a trovare il giusto equilibrio. In secondo luogo un fattore che non possiamo sottovalutare è l’assenza di Joe Ragland, l’atleta non ha potuto viaggiare con la squadra perché è dovuto tornare negli Stati Uniti per motivi familiari. Devo essere sincero non abbiamo giocato un’ottima partita, abbiamo commesso tanti errori in difesa, specialmente su quella a zona. Siamo stati bravi all’inizio del terzo quarto a prendere un vantaggio di dieci punti ma alla fine abbiamo vinto per un solo punto sull’ultimo tiro. Sicuramente anche la fortuna è stata dalla nostra parte. Sono comunque contento per la vittoria.”
In sala stampa insieme al coach biancoverde anche Adonis Thomas che ha rilasciato una breve dichiarazione sulla gara: “E’ stata una bella partita, aggressiva e combattuta fino alla fine. Faccio i miei complimenti a Cibona che è davvero un’ottima squadra formata da giocatori molto bravi”.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

здесь

ссылка