Sidigas Avellino, coach Sacripanti: "Speriamo di riavere Fesenko e Fitipaldo dopo la pausa"

Vittoria in scioltezza nel quinto appuntamento di Champions League per la Sidigas Avellino, che ha dato prova di grande solidità e compattezza contro i cechi del CEZ Nymburk (80-63). Al termine della gara coach Sacripanti si è dichiarato soddisfatto della performance dei suoi ragazzi, che hanno saputo reagire egregiamente alla mancanza del play Bruno Fitipaldo: “Sono contento della prestazione di oggi perché c’è stata grande dedizione da parte della squadra, che è stata attenta a tutte le indicazioni date. D’Ercole ha sopperito alla mancanza di Fitipaldo e anche Rich ha aiutato in cabina di regia. Dobbiamo risolvere il problema dei rimbalzi difensivi; per quanto riguarda quelli offensivi, invece, c’è stata grande differenza nei primi due tempi: ne abbiamo concessi ben 14 nei primi due quarti e solamente 4 negli ultimi due. L’assenza di Bruno è sicuramente dannosa perché ci porta di nuovo in situazione d’emergenza: vogliamo capire bene i tempi di recupero, per questa ragione non abbiamo ancora fatto valutazioni sul caso. Ci sono altre tre partite da disputare prima della pausa e spero che alla fine di questa avremo nuovamente sia Fesenko che Fitipaldo.”.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author