Sodini dopo Venezia-Cantù: "Dobbiamo resettare e guardare avanti"

Dopo due vittorie consecutive contro Avellino e Pistoia, la Red October Cantù allenata da coach Marco Sodini esce sconfitta dal Palasport “Taliercio” di Mestre. La ventiduesima giornata del campionato di Serie A ha un sapore amaro per i biancoblù, sconfitti 107 a 83 dall’Umana Reyer Venezia, prima in classifica con 34 punti.

«In una serata come questa – afferma coach Sodini nel post gara – credo non sia neanche necessario guardare le statistiche. Venezia ha messo in campo tanta energia, dall’inizio fino a tutta la durata della partita. Ci siamo subito incartati per conto nostro, ci siamo intristiti, e questa cosa non ci era mai successa. Con l’eccezione della debacle di Varese, la mia squadra non ha mai preso con più di venti punti nell’arco di tutto il campionato. In campo questa sera si è vista una gran differenza di intensità, arrivavamo in ritardo su tutti i palloni.

Se vogliamo provare a toglierci delle soddisfazioni, che potremmo anche esserci meritati per la stagione che abbiamo fatto, non possiamo permetterci un atteggiamento di questo tipo. Abbiamo fatto tantissima fatica in qualsiasi situazione: sempre in ritardo in difesa sul pick and roll, sulle situazioni di blocco, abbiamo fatto fatica a tenere una buona disposizione in attacco, merito anche di Venezia, e permesso troppi contropiedi facili agli avversari. Ora – prosegue il capo allenatore biancoblù – dobbiamo analizzare la nostra partita, lavorando sulle nostre lacune. Dobbiamo cancellare questa partita anche perché adesso ci aspetta un ciclo di ferro nelle prossime 4 gare. Non dobbiamo ricompattarci perché non è questo il problema, dobbiamo soltanto riuscire a recuperare la nostra aggressività ed il nostro brio. Non siamo riusciti ad accenderci, malgrado tutto ed al di là del rammarico, dobbiamo resettare e guardare avanti. Complimenti alla Reyer – conclude Sodini – faccio a loro un grosso in bocca al lupo».

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù SpA

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

avtopoliv-gazonov.kiev.ua

http://sweet-smoke.com.ua

http://baden-medservice.com