Sorride ma non segna Datome, segna ma non sorride Bargnani. Vincono anche CSKA e Stella Rossa

Si chiude anche la seconda giornata di Eurolega, con tanti colpi di scena e con due italiani impegnati in campo. Il CSKA passa faticando più del previsto con un coriaceo Panathinaikos, che fino agli ultimi secondi prova a rimanere aggrappato alla partita; De Colo e Vorontsevich sono un flagello per la difesa greca, con 20 punti a testa. Sconfitta, invece, per il nostro Andrea Bargnani, autore comunque di un’ottima partita da 17 punti; non basta, però, per avere la meglio dei lituani dello Zalgris. Punto a punto ed emozioni fino alla sirena nell’incontro tra Galatasaray e Stella Rossa, che vede i serbi espugnare Istanbul. L’altra faccia della città turca, invece, sorride: il Fenerbahce passa a Barcellona, grazie alla prova maiuscola del duo Sloukas-Dixon, con il turco naturalizzato che dall’arco diventa un fattore determinante. Poco incisivo Gigi Datome: per lui soltanto 2 punti in 19 minuti di utilizzo.

Di seguito, tutti i risultati di questa sera. In testa, a punteggio pieno, c’è il quartetto composto da CSKA Mosca, Real, Olimpia e Fenerbahce.

CSKA Mosca-Panathinaikos 81-77
Zalgris-Baskonia 78-73
Galatasaray-Stella Rossa 83-85
Barcellona-Fenerbahce 72-73

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author