Spezia Basket, coach Padovan: "Ogni partita è storia a sé, ma sappiamo di aver lavorato bene"

All’andata fu una partita in bilico sino all’ultima frazione, quando la Tarros piazzò il break vincente, tenendo poi in mano il gioco sino alla sirena. Fu, come accaduto molto spesso in questa stagione, una partita che i bianconeri disputarono dovendo fare i conti con assenze importanti.

Ora, a tre mesi di distanza, la situazione su questo fronte sembra rischiarasi. Nell’infermeria bianconera, infatti, resta “solo” Andrea Russo, tutti gli altri uomini sono a disposizione di coach Andrea Padovan che, alla vigilia della partita, afferma: “Il turno di riposo ci ha permesso di allenarci con un po’ più di tranquillità, anche perchè, finalmente dopo tanto tempo, abbiamo potuto farlo con quasi tutti gli uomini disponibili. Abbiamo lavorato con ottima intensità e preparato al meglio il mach. Certo, ogni partita è una storia a sé e il responso viene sempre e solo dal parquet, ma noi sappiamo di aver lavorato bene ed i ragazzi scenderanno in campo con grande grinta e determinazione”

Palla a due sabato 11 febbraio alle ore 18.30 al PalaMariotti. Arbitrano Davide De Angeli di Genova e Gabriele Rigato di Rapallo (GE).

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

profvest.com/2015/05/margin-call-stop-out.html

читайте здесь