Taranto, capitan Romano: "Momento difficile ma non siamo al completo"

Nei momenti difficili, o comunque non facili, come quello che sta vivendo la Pu.Ma. Trading Taranto sono i capitani a prendere la parola. Non si tira indietro Giovanni Romano che analizza a freddo l’inizio di stagione del Cus Jonico cominciato bene con due vittorie di fila ma ultimamente incappato in qualche sconfitta di troppo. “La squadra è un po amareggiata per le tre sconfitte consecutive – sottolinea subito il play rossoblu – ma devo dire che siamo anche sereni perché consapevoli che non siamo ancora al completo e l’ultima partita (peraltro contro la capolista Corato, ndr) l’abbiamo giocato senza due infortunati”.
All’orizzonte la delicata trasferta di Santeramo. Di fronte, sì, il fanalino di coda della serie C Silver ancora fermo al palo con zero punti, ma il rischio di sottovalutare l’impegno è dietro l’angolo quindi coach Calore sta chiedendo massimo impegno e concentrazione. “Il nostro auspicio è quello di ritrovare il team completo in tutti settori al più presto – dice Romano – Quella di domenica sarà una battaglia che non vediamo l’ora di giocarla per portarla assolutamente a casa, stiamo cercando in settimana di prepararla nei migliori dei modi”.
Dopo la promozione in B con Cerignola, Giovanni Romano ha ricominciato da Taranto dove ha subito preso la fascia da capitano: “Questi primi due mesi stanno andando bene con la giusta sincronia tra compagni, staff e dirigenti. Sono contento di giocare in una piazza storica come Taranto”.

Fonte: Ufficio Stampa Trading Basket Taranto

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author