Trento, Hogue carica i suoi: "Più difesa e l'energia dei nostri tifosi per vincere Gara-3"

Sabato 9 giugno alle ore 20.45 si gioca gara-3 delle Finali Scudetto: la serie al meglio delle 7 sfide, che vede l’EA7 Emporio Armani Milano condurre per 2-0, si sposta fra le mura amiche della BLM Group Arena, dove la Dolomiti Energia Trentino giocherà due match consecutivi per provare a ricucire lo strappo dato dalle scarpette rosse nei primi due episodi della serie.

DUSTIN HOGUE (Centro DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Credo che sia la difesa di squadra l’aspetto su cui abbiamo il più grande margine di miglioramento arrivando a gara-3: nelle prime due partite della serie abbiamo segnato 85 e 80 punti, sono buoni numeri; il problema è che ci serve una migliore difesa di insieme per poter battere una squadra come Milano. Hanno fatto un ottimo lavoro nel giocare gli uno contro uno e anche nel farsi trovare pronti a rimbalzo d’attacco, se riusciremo a sistemare alcuni dettagli in questi aspetti del gioco sono convinto che possiamo spuntarla. Il pubblico di Trento? Siamo contenti di tornare a giocare in casa di fronte ai nostri tifosi, che hanno sempre dimostrato di poterci spingere partita dopo partita. Entrare in campo con il livello di fiducia e di energia che ci trasmettono dalle tribune è fantastico».

MAURIZIO BUSCAGLIA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Ci dispiace molto per l’assenza di Flaccadori, perché si meritava di giocare la FInale Scudetto dopo una stagione in crescendo salita ulteriormente di livello con l’arrivo dei playoff. Allo stesso tempo siamo contenti di sapere che questo piccolo problema si risolverà e che Diego dopo un po’ di riposo tornerà ancora più forte di prima. In gara-3 dovremo fare un passo in più rispetto a gara-2, in particolare in certe situazioni precise, quei piccoli momenti in cui dobbiamo essere più bravi a gestire i palloni e non commettere errori gratuiti. Il nostro pubblico ci aiuterà: verranno in missione, come sempre».

GARA-3, MEDIA E ARBITRI La gara sarà arbitrata da Carmelo Paternicò, Manuel Mazzoni e Michele Rossi, Tolga Sahin e Gianluca Sardella e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 20.35 da Rai Sport HD, Eurosport 2 ed Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti. La differita del match andrà in onda nella seconda serata di domenica 10 giugno su Trentino TV. Play by play e statistiche aggiornate dell’incontro saranno disponibili su mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.

Fonte: Ufficio Stampa Dolomiti Energia Trentino

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

www.imagmagnetsns.ua

askona.ua

http://askona.ua/