Treofan sconfitta in casa dalla capolista Barcellona

La Treofan Battipaglia sconfitta in casa dalla capolista Basket Barcellona dopo una gara combattuta che ha visto la squadra di casa cedere solo nei primi minuti dell’ultimo quarto.

Ci sono 30 punti di distanza in classifica tra Treofan Battipaglia e Basket Barcellona, ma sul parquet del PalaZauli la differenza di valori è stata di fatto azzerata per 30 minuti.

La gara si apre subito con una tripla della squadra siciliana, Grilli va a segno e dà il via al primo tentativo di fuga del Basket Barcellona che a metà quarto è già sul +7, la speranza degli ospiti di chiudere subito la gara viene spenta però dallo straordinario primo quarto di Cusenza che mette a segno 7 punti consecutivi e ricuce lo strappo. Il primo vantaggio della Treofan Battipaglia è siglato da Mattia Norcino ma a pochi secondi dalla fine è il solito Grilli a recuperare una palla pesante e a portare il risultato sul 23-24.

È ancora una volta il Basket Barcellona ad iniziare meglio il quarto e la squadra di coach Friso si porta rapidamente sul +5, ma Battipaglia non ci sta e trova grazie alla tripla di Santoro la scossa per arrivare prima al +2 con i 5 punti consecutivi di Mattia Norcino. La gara si fa intensissima, le squadre si danno costantemente battaglia sotto canestro e non riescono a trovare i canestri decisivi a strappare la partita. L’equilibrio viene rotto dal play siciliano Gay che con 5 punti consecutivi porta il risultato sul 33-38 all’intervallo.

Il terzo quarto segue, almeno in avvio, la falsariga del primo. Barcellona prova a sfruttare il talento del numero 1 Grilli e di Stefanini per andare via, ma è sul +8 per la squadra ospite che Visentin si accende e trova 9 punti consecutivi che ribaltano il risultato e portano in vantaggio per l’ultima volta la squadra di coach Porfidia. A metà del quarto la squadra ospite sembra averne molto di più e riesce a trovare l’ulteriore vantaggio. La Treofan è però brava a riorganizzarsi velocemente e a restare in partita, arrivando a giocarsi l’ultimo quarto con soli 4 punti di differenza.

I primi minuti dell’ultima frazione di gioco portano la firma di Gay, che apre il quarto con una tripla, e di Stefanini che completa l’opera portando il risultato sul 49-61. La squadra padrona di casa sembra non avere più le energie per tenere testa alla capolista che manterrà quasi sempre il vantaggio sulla doppia cifra, prima di chiudere l’incontro sul +12 finale.

 

 

Treofan Battipaglia – Basket Barcellona 67-79 (23-24, 33-38, 49-53)

Battipaglia: Norcino 14, Visconti 1, Spera, Santoro 3, Anumba 6, Federico, Filippi 4, Vigilante, Visentin 21, Invidia, Cusenza 18. All. Porfidia

Barcellona: Idiaru 4, Grilli 22, Teghini, Gay 14, Stefanini 9, Sereni 12, Mustacchio ne, De Angelis 6, Caroldi 8, Pedrazzani 4. All. Friso

 

Fonte: Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Commenta
(Visited 47 times, 1 visits today)

About The Author

https://topobzor.info/

pelican coolers colors

top psychology books