Treviglio-Verona, Vertemati: "Negli spogliatoi c'è fiducia e convinzione"

PREGARA REMER TREVIGLIO – TEZENIS VERONA (Gara 2)       

Dove: Palafacchetti di Via Del Bosco Treviglio (BG) Martedì 14 maggio 2019 ore 21.00

 

INTERVISTE 

Adriano VERTEMATI (Coach): “Negli spogliatoi c’è convinzione e il nostro obiettivo è vincere martedì sera. Da parte mia c’è fiducia nella squadra. Se mi si chiede cosa possiamo fare in gara 2, dobbiamo cercare di influenzare questo dato di frequenti tiri da tre e due, che va al di là delle scelte tattiche.Si può provare a forzare Verona anche verso altri vantaggi dentro il campo”.

 

Jacopo BORRA (Centro): Per quello che concerne l’atteggiamento in vista di gara 2, sicuramente da parte mia non ci sarà più questa pessima prestazione che ripeto, ritengo inammissibile. Per fortuna in spogliatoio la pensiamo tutti così e per questa ragione cercheremo di prepararci con la determinazione che ci contraddistingue”.

 

QUI VERONA

Luca Dalmonte (allenatore) – “Gara 2. Pagina bianca da scrivere. Nuove coordinate, inseguendo lo stesso obiettivo, mantenere la rotta insieme guardando il presente che verrà”.

Giovanni Severini (giocatore) – “Gara 1 è stata la partita che ci aspettavamo a parte qualche scelta tattica che non era preventivabile. Dobbiamo essere contenti dell’approccio avuto soprattutto a livello difensivo che ci ha permesso di tenere sotto controllo Treviglio. Sappiamo che gara 2 sarà più difficile, loro vorranno sicuramente rifarsi. Dobbiamo essere pronti a fare una partita solida e di squadra soprattutto a livello difensivo e rispettare i nostri piani offensivi”.

Fonte: Ufficio Stampa Remer Blu Basket 1971 Treviglio

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info