Udas Cerignola, ottimisimo dopo lo scrimmage contro i Lions Bisceglie

Nella quarta amichevole di questo precampionato, i cannibali di coach Marinelli, nonostante il risultato sfavorevole, ma di misura, al termine dei quattro periodi (87-88), hanno mostrato notevoli miglioramenti nello sviluppo di entrambe le fasi di gioco, offensiva e difensiva. Buonissime le prestazioni di Simone Colonnelli (21 a referto), con una mano tremendamente calda quest’oggi dall’arco e, soprattutto, Sasha Kushchev, apparso in netta crescita dopo le prime uscite, come dimostrano i 22 punti realizzati nei 40 minuti, portando nelle fila biancazzurre tanta quantità nel pitturato. Tredici & Co. pur essendo incompleti di Gambarota (anche in questo match assente per qualche fastidio fisico) e in attesa di altri due colpi per completare il roster, non hanno affatto demeritato al cospetto di un Bisceglie (team che ritroveremo anche in campionato), costruito per vincere questo campionato di B. I cannibali, adesso, godranno di due giorni di riposo per caricare a pieno le batterie e tornare sul parquet del PalaDileo già da martedì, in vista dei prossimi impegni precampionato. Infatti, mercoledì 13 settembre al PalaDileo, sarà il turno di Ruvo di Puglia, compagine della serie C Silver.

Tabellini: 1° q. 18-12; 2° q. 26-28; 3° q. 23-21; 4° q 20-27.

CASTELLANO UDAS BASKET: Tredici 14, Sabbatino 9, Kushchev 22, Marchetti 11, Colonnelli 21, Ippedico 6.

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author