Ultima di Campionato prima della sosta Nazionale: stasera Umbertide al PalaMinardi

Ricaricare le batterie e ripartire, affrontando l’ultimo impegno di campionato prima della pausa della nazionale, in programma oggi alle 20,30 al Palaminardi di Ragusa contro Umbertide. Quello di domani sera sarà il quarto impegno casalingo ravvicinato che la Passalacqua ha giocato nel giro di due settimane tra campionato ed Eurocup. L’imperativo, in vista del match con la formazione umbra delle ex Gorini e Consolini dopo la sconfitta di coppa di mercoledì scorso, è ovviamente quello di tornare alla vittoria. “Questi impegni sono stati uno dietro l’altro, molto ravvicinati – commenta l’assistant coach Maurizio Ferrara – e c’è stato ovviamente uno spreco di energie fisiche e soprattutto mentali. Ieri ci siamo ritrovati ed abbiamo anche fatto il video della partita con Nymburk, per analizzare quello che è successo durante la gara: una partita che ha visto una nostra buona prestazione difensiva, dato che abbiamo concesso soltanto 52 punti ad una formazione prettamente offensiva, ma dove siamo mancati decisamente in attacco. Ed in questo senso dobbiamo migliorare. Arriva dopo tre giorni la possibilità di tornare in campo contro Umbertide che è una squadra molto valida soprattutto nel quintetto. Attenzione soprattutto all’asse guardia-pivot composto dalle due americane Brown e Mallard, quest’ultima un centro molto dinamico che tira anche fuori dall’arco con ottime percentuali. Una squadra dove troviamo piacevolmente anche due siciliane con Milazzo che esce dalla panchina, dando sempre un contributo di grande aggressività e attacco, e Carolina Pappalardo, che si è aggregata alla squadra da poco dopo Napoli e La Spezia”.

 

Michele Farinaccio, Ufficio stampa Passalacqua spedizioni

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

here

mazda.niko.ua/serviceand-warranty/zapisTO/