Valle d'Itria Martina, sconfitta sul parquet della capolista Corato

Sconfitta netta per il Valle d’Itria Martina costretto a cedere alla capolista Corato col punteggio finale di 85-63


 

Gara senza troppe sorprese quella del Pala Losito, dove l’A.S. Basket Corato domina per 30’ e ha la meglio sulla Valle d’Itria Basket Martina con il punteggio di 85-63. I blu-arancio di Terruli, in partita solo nel primo quarto, nulla hanno potuto contro la forza della capolista che si conferma così in vetta solitaria alla classifica. Non poteva essere certamente questo il test più adatto a capire lo stato di salute del Martina che però sembra incappare nelle solite amnesie, a cavallo dell’intervallo lungo di gioco. E a confermarlo è l’incoraggiante prima frazione disputata dagli ospiti che, nonostante la partenza al fulmicotone dei nero-verdi capaci di portarsi sul 14-2 al 6’ grazie ad Amendolagine, reagiscono prontamente chiudendo in svantaggio sul 21-14.

Mikalauskas (nuovamente in doppia doppia con 12 punti e 10 rimbalzi, ndr) si dimostra ancora una volta l’uomo in più per coach Terruli e assieme a Prete mantiene vive le speranze martinesi. Ma l’illusione dura lo spazio di pochi minuti, quelli necessari alla coppia Cicivè-Castoro (con il primo MVP del match grazie ai 19 punti e 7 rimbalzi, ndr) per piazzare un terrificante break che indirizza la contesa già alla fine del secondo quarto quando, al rientro negli spogliatoi, il tabellone segna un eloquente 50-28 costruito soprattutto sull’ottima difesa dei nero-verdi.

Al ritorno in campo coach Verile concede maggiore rotazioni alle seconde linee che controllano il match forti di un risultato già messo in cassaforte con l’autorevolezza da capolista. Anche Terruli getta nella mischia gli under Cassano, Matic, Caroli e Vincenzo Terruli, autore di ben 10 punti, ma il 26% dalla lunetta e il 20% dai 6.75 non aiuta a ridurre il gap che vede la Valle d’Itria Basket in svantaggio 71-42 a fine terzo periodo.

I restanti 10’ servono solo a definire il risultato finale di 85-63 con cui il Basket Corato conferma tutta la sua forza alle pretendenti in chiave promozione e alla Valle d’Itria Basket Martina offre ulteriori spunti di riflessione su cosa andrà necessariamente corretto per invertire la tendenza negativa degli ultimi incontri.

A.S. Basket Corato:

Morresi 7, Stella 2, Sgrò 12, D’Imperio, Castoro 16, Cipri 3, D’Introno, Cicivè 19, Di Bartolomeo, Amendolagine 16, Bagdonavicius 9, Torlontano 1. Coach Verile

Valle d’Itria Basket Martina:

Mikalauskas 12, Caroli 2, Prete 4, Terruli 10, Valentini, Braa 6, Matic 5, M. Agrusta 3, Argento 10, Cassano, Presutti 11. Coach Terruli

Arbitri: Mattia Sancilio di Brindisi (BR) e Marco Mitrugno di Mesagne (BR).

Parziali: 21-14; 50-28; 71-42; 85-63.

A.S. Basket Corato: TL 17/21 T3 6/21.

Valle d’Itria Basket Martina: TL 4/15 T3 3/15.

Fonte: Ufficio Stampa Valle d’Itria Basket Martina

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author