Virtus Bologna, parla Slaughter: "Dobbiamo lottare fino in fondo"

Marcus Slaughter, lungo della Virtus Bologna, ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” del momento delle V nere dichiarando quanto segue:

«Il nostro principale demerito, fino a questo momento della stagione, è non esserci battuti al massimo in ogni singolo minuto di ogni singola partita. Dobbiamo avere sempre la mentalità da underdog, degli sfavoriti. E lottare. Lottare come abbiamo fatto a Venezia. Da lì si può costruire qualcosa di buono. Non credo che le prime quattro posizioni siano irraggiungibili. Mancano ancora dieci partite e tutto può succedere. Niente è impossibile in questo campionato, possiamo vincere cinque partite in fila noi e perderne tre o quattro una nostra avversaria per ritrovarci in alto»

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.
pills24.com.ua

baly.com.ua

http://progressive.com.kz/