Virtus Pozzuoli, Serpico: "Ora viene la parte complicata del campionato"

La Gma ritorna al Pala Errico della Solfatara a distanza di oltre due settimane dall’ultima gara interna. I bianco-granata guidati dal tecnico Mauro Serpico ospiteranno questo sabato il San Nicola Basket Cedri (ore 18) alla ricerca del quinto successo consecutivo. “Si tratta di una formazione importante composta da giocatori esperti con un passato in serie B – esordisce il tecnico puteolano -. Mi aspetto una partita dura e sicuramente dobbiamo cambiare l’approccio e la poca concentrazione che abbiamo messo in campo, finora, in queste prime quattro gare nel primo quarto. Sarà una partita combattuta che dobbiamo cercare di chiudere subito. Sono soddisfatto fino adesso perché infilare quattro successi consecutivi fa sempre piacere. Però il difficile verrà adesso in quanto dobbiamo continuare la striscia positiva. L’anno scorso iniziammo così però in questa stagione il torneo è più livellato. Buon inizio ma dobbiamo migliorare perché siamo un po’ troppo superficiali. Harney e Stevens? Ovviamente quando hai la possibilità e la fortuna di prendere due americani devi cercare di rinforzarti con atleti che ti facciano la differenza. Sono contento perché non giocano solo loro e segnano solo loro. Se andiamo a scendere la classifica marcatori ci sono altri tre nostri giocatori in doppia cifra di media e ciò è molto importante per noi e mi fa piacere per i due americani“. Il San Nicola Basket Cedri ha quattro punti in classifica e non ha ancora osservato il turno di riposo. E’ reduce dal successo contro il Felix Napoli, mentre, l’altra vittoria l’ha ottenuta nel derby contro l’Irtet Casapulla. Ha, invece, perso contro Nola, Basket Sarno e Megaride Napoli. Il miglior marcatore è Desiato con una media di 16,3 a gara, seguito da Porfido con 12 e Tomasiello con 10,3. La squadra ha una media di 68.4 di realizzazioni e di 67.2 di punti subiti.

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author