Virtus Velletri, Libutti: "Stagione finora molto positiva. L'obiettivo è fare il meglio possibile"

La Virtus Velletri è una delle compagini protagoniste nella stagione della Serie C Silver Lazio, Girone A. Con cinque giornate ancora da giocare nella regular season, la compagine di coach Libutti occupa attualmente la vetta della classifica con 24 punti, assieme al Vigna Pia Roma. La redazione di yerukala.net ha avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere proprio con coach Valerio Libutti.

Coach, cominciamo dall’ultima sfida di campionato, che vi ha visto spuntarla nel big match contro le Stelle Marine Ostia. Che idea vi siete fatto della partita?

E’ stata una gara molto difficile da giocare, trovandoci di fronte ad una squadra di qualità come le Stelle Marine. La partita è stata molto intensa e combattuta. Da parte nostra, siamo stati bravi a crederci anche nel momento di maggior difficoltà, ovvero sul -6 a poco più di due minuti dalla fine, riuscendo poi a riportarci in parità e segnando il canestro decisivo a due secondi dalla fine“.

La squadra ha ottenuto così l’8° vittoria consecutiva, completando una bella rimonta fino alla prima posizione, pur se in coabitazione con il Vigna Pia. Qual’è il giudizio sulla stagione vissuta finora dalla squadra?

Sicuramente la stagione fino a questo momento è stata più che positiva. Questa striscia di vittorie ci ha dato grande consapevolezza dei nostri mezzi. Ovviamente dovremmo essere altrettanto pronti e concreti nel finale di campionato“.

Coach Libutti, Virtus Velletri, durante un time-out (foto a cura di Laura Pezone)

Questa è la sua seconda annata al Velletri. Dopo la salvezza dello scorso anno, come si è evoluto il rapporto con società ed ambiente?

Devo dire che mi sono sentito sempre come a casa alla Virtus Velletri. Sicuramente, rispetto allo scorso anno ci siamo conosciuti meglio e questo ci ha permesso di programmare nei dettagli la stagione attuale, che ci sta dando maggiori soddisfazioni“.

A differenza del Girone B, dove l’Albano sta dominando, il Girone A sembra molto più equilibrato, con quattro squadre in due punti. Qual’è il suo pensiero al riguardo?

Nel nostro girone, grazie all’equilibrio tra le prime quattro squadre nulla va dato per scontato. La classifica è cortissima e in ogni giornata tutto si rimette in gioco. Nel girone B, invece, le prime posizioni paiono più definite. Albano è riuscita a staccare le altre, garantendosi un finale di stagione più tranquillo. Se c’è differenza di qualità nei due gironi, però, lo si vedrà solo nei playoff“.

Quali sono gli obiettivi di questo rush finale di regular season?

Sicuramente cercare di fare il meglio possibile. Dobbiamo affrontare 4 gare difficilissime, quindi pensiamo partita dopo partita. Solo lavorando duramente e, mantenendo alta la concentrazione, possiamo continuare a divertirci insieme“.

Ringraziamo la Virtus Velletri e Valerio Libutti per la disponibilità e la collaborazione. Foto a cura di Laura Pezone.

Commenta
(Visited 142 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info