VL Pesaro, Massimo Galli sprona la squadra: "Virtus Bologna battibile con il giusto atteggiamento"

Il vice-allenatore della VL Pesaro, Massimo “Cedro” Galli, analizza la partita che si potrà disputare con la Virtus Bologna: “La vittoria di Reggio non ci deve esaltare, dobbiamo rimanere concentrati sul campo e dobbiamo continuare a fare la nostra pallacanestro nel modo giusto. La Virtus è un’avversaria forte e dalla storia importante, abbiamo l’obbligo di giocarcela.”

La preoccupazione di Galli è soprattutto la fase difensiva di Bologna: “Hanno una grande dedizione per la fase offensiva e sono tutti alti due metri, sono la miglior difesa del campionato e giocare nella loro area sarà tutt’altro che semplice. Un aspetto importante sarà le palle perse, loro vengono da un campionato di Legadue vinto e hanno aggiunto due pezzi da novanta alla loro ossatura come Lafayette e Slaughter, gente che fa l’Eurolega, e Aradori e Gentile. Faticheremo parecchio perché abbiamo meno chili e centimetri”.

La soluzione per vincere la partita sembra l’atteggiamento: “Se partiamo con il piglio giusto ce la giochiamo, dobbiamo lottare fino alla fine proprio come abbiamo fatto nella vittoria a Reggio. La voglia di vincere e la spinta dei nostri tifosi sarà fondamentale.”

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author