Spezia Basket, parla coach Padovan: "Contro Sarzana sarà necessaria una gara attenta"

Dopo quello a Vado, superato egregiamente, altro impegno dalle mille premesse e dai mille risvolti per la Tarros che ospita domenica il Sarzana. Per i biancoverdi, che la scorsa giornata hanno osservato il turno di riposo, si tratta della prima partita dopo la sosta natalizia. Se sarà un vantaggio o meno, sul fronte mentale e di condizione fisica, lo dirà il parquet.

Un parquet sul quale, domenica, non scenderà Samuele Santoni, a causa di una contrattura che lo costringe allo stop. Un’assenza che si somma a quella del lungodegente Russo e che, senza dubbio, sottrae ai padroni di casa un uomo di esperienza e quello che, presumibilmente, sarebbe stato un bel bottino di punti nel tabellino.

«Bisogna sopperire a tutto – afferma il coach bianconero Andrea Padovan – dovremo fare una partita ancora più attenta sul fronte difensivo per concedere meno spazi e meno punti possibili agli avversari e quindi provare a tenere basso il punteggio e poi, ovviamente, servirà un maggiore impegno di tutti anche in attacco. Purtroppo è dall’inizio della stagione che in ogni partita partiamo dovendo fare fronte ad assenze e quindi rimescolando tattiche e dinamiche di gioco; non è facile».

Palla a due tra Tarros e Sarzana domenica 15 gennaio alle ore 18.00 al PalaSprint. Arbitrano Amerigo Medda di Savona e Dario Tulumello di Pietra Ligure (SV)

Commenta
(Visited 71 times, 1 visits today)

About The Author

подробнее

best personal lunch coolers

читать далее

подробнее